Il tifoso dello United che pregava…che non sospendessero la Premier: aveva una scommessa da 100mila euro sul Liverpool!

Il tifoso dello United che pregava…che non sospendessero la Premier: aveva una scommessa da 100mila euro sul Liverpool!

Tony Ward, 55 anni, aveva una puntata vincente sul Liverpool. E non da pochi spiccioli, ma da 60mila euro. In pratica…la sua eredità. Tutto ciò che gli ha lasciato sua madre, l’ha scommesso a ottobre sui Reds campioni d’Inghilterra. Ma il Covid gli ha fatto temere di non incassare mai una vincita che era…quasi certa.

di Redazione Il Posticipo

Dopo molti mesi di attesa, dovuti alla questione coronavirus, il Liverpool è diventato campione d’Inghilterra e tutti sono felici e contenti. Beh, non proprio tutti, perchè forse più di qualcuno in fondo in fondo ha sperato che la Premier League venisse cancellata, non permettendo così agli uomini di Klopp di portare a casa un titolo che mancava da trent’anni. Tra questi…gufi certamente c’erano i grandi rivali del Manchester United. Anche se c’è un tifoso dei Red Devils non vedeva l’ora che la stagione riprendesse e che i Reds si aggiudicassero il campionato. Strano? Beh, mica tanto, quando di mezzo ci sono ben centomila euro!

SCOMMESSA – La storia viene raccontata al Sun dallo stesso protagonista. Tony Ward, 55 anni, aveva una puntata vincente sul Liverpool. E non una puntata da pochi spiccioli, ma da 60mila euro. In pratica…la sua eredità, che l’inglese ha deciso di investire in una maniera abbastanza particolare. Tutto ciò che gli ha lasciato sua madre, l’ha scommesso a ottobre sui Reds campioni d’Inghilterra, con una quota che gli permetteva quasi di raddoppiare la posta. Lucida follia. “Ho scelto il Liverpool dopo averci pensato molto, ma era evidente che avrebbero vinto il campionato sin dalle prime giornate”. Tutto bene fino a marzo, poi però ci ha messo lo zampino il Covid.

SOSPENSIONE – In caso di sospensione definitiva della Premier, Tony avrebbe perso parecchi soldi che ormai considerava già suoi. “Se avessero interrotto il campionato mi avrebbero ridato indietro la puntata, ma non sarebbe stato giusto, il Liverpool aveva praticamente vinto. Gli mancavano sei punti”. Punti che alla fine sono arrivati e hanno permesso al tifoso dello United…di gioire di una vittoria dei grandi rivali. E adesso, che si fa col denaro? “Una bella vacanza, il resto poi lo metterò da parte”. Ma chissà cosa ne avrebbe pensato la mamma di una scelta simile: “Avrebbe approvato, le piaceva il brivido della scommessa. Ma darei ogni centesimo che ho vinto per averla ancora con me”. Ma dalla vita, purtroppo, non si può avere proprio tutto….

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy