Il tecnico della Rhodense Raspelli: “Ibra è già pronto, ha grande personalità”

Il tecnico della Rhodense Raspelli: “Ibra è già pronto, ha grande personalità”

Il tecnico della Rhodense, con i suoi ragazzi, ha “battezzato” il ritorno di Ibrahimovic: gli effetti sono stati positivi…

di Redazione Il Posticipo

Gabriele Raspelli, tecnico della Rhodense, ha avuto l’onore e l’onere di “battezzare” il ritorno in Italia di Ibrahimovic. Lo svedese è apparso in grande spolvero e ha impressionato il tecnico della squadra che ha fatto da sparring partner. Intervenuto ai microfoni di Milanews.it, Raspelli ha promosso Ibra: a suo avviso, è già pronto per giocare.

IN FORMA – Dal vivo, affrontare Ibra è già una grande emozione. Il tecnico però si sofferma sull’aspetto fisico: “Fisicamente non siamo un avversario così probante, comunque Ibrahimovic mi ha fatto un’ottima impressione. Vederlo giocare  da vicino è qualcosa di incredibile. Ha giocato 45′ di grane intensità. Ha parlato con i compagni, ha fornito loro delle indicazioni, non sembrava affatto un calciatore fermo da due mesi. La qualità è indiscutibile: è un giocatore che servirà eccome al Milan.

LEADER – Il tecnico è rimasto impressionato dalle doti di leadership: “Si nota immediatamente che sia un trascinatore: i suoi compagni di squadra lo ascoltano anche se hanno giocato insieme a lui per la prima volta. Credo possa essere veramente di grande aiuto ai giovani. Gli ho sentito dare tanti consigli ma con una personalità che può essere fondamentale”. Non sarebbe sorpreso di vederlo in campo con la Sampdoria. ” Deve sicuramente lavorare, ma è un campione pronto a dare una mano in tutti i modi. Dove non arriva con il fisico, ci mette il resto”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy