calcio

Il segreto di Firmino? Per la Russia…si è portato Larissa

Roberto Firmino continua a rivelarsi decisivo per il suo Brasile. Il suo goal mette in cassaforte la partecipazione ai quarti di finale in una partita non facilissima contro il Messico. Ma qual è il suo segreto? Dietro un grande uomo...

Redazione Il Posticipo

Il Brasile se l’è vista brutta. Ma proprio brutta. Il Messico era sceso in campo, così sembrava all’inizio del primo tempo, per portarsi a casa il risultato. Sembrava voler dare seguito a quella che in Russia 2018 sembra ormai una tendenza: mandare a casa il prima possibile tutte le favorite. Il Brasile ha spiegato ai centro-americani, con tutta la calma del mondo, di non essere d’accordo. L’ha fatto con i continui affondi del “londinese” Willian, con l’alternanza tra numeri e tuffi di Neymar che hanno lavorato sul nervosismo della retroguardia Tricolor. Il sigillo finale su una partita che giaceva su un più che incerto 1-0 l’ha messo il solito Roberto Firmino. Sempre decisivo, l’attaccante del Liverpool. Ma qual è il suo segreto?

Potresti esserti perso