Il segreto di De Gea: tornare a casa da… España

Il segreto di De Gea: tornare a casa da… España

Il portiere dello United si è ritrovato con il suo storico preparatore dei portieri che, in nomen omen, allena anche in nazionale.

di Redazione Il Posticipo

David de Gea è tornato ai suoi livelli. Il portiere spagnolo ha ripreso il suo posto fra i pali della “Roja” e soprattutto fiducia nelle sue possibilità. Il segreto era tornare da… España. In nomen omen uno dei preparatori dei portieri della nazionale. E De Gea, che nel post lockdown ha vissuto uno dei momenti peggiori dell sua carriera,  ha scelto di tornare indietro nel tempo per affidarsi a… mani sicure.

VECCHIO AMICO –  Secondo quanto riportato da AS, De Gea ha deciso di iniziare i suoi allenamenti quattro giorni prima del raduno del 31 agosto con uno degli allenatori che lo hanno segnato di più in carriera. Il preparatore dei portieri della Roja conosce il portiere dello United come pochi altri. Fu lui a individuarne il talento e a sgrezzarlo sino a renderlo in breve tempo uno dei migliori interpreti del ruolo in Spagna e poi in Europa.

CONCENTRAZIONE –  Gli anni spesi con Miguel Ángel España hanno segnato moltissimo l’estremo difensore che continua ad essere in costante contatto con lui. E, in vista della Nations League De Gea non si è lasciato sfuggire l’occasione e ha approfittato di questa opportunità per mettersi ai suoi ordini. Non è la prima volta che lo fa sottoponendosi ad allenamenti specifici che  gli hanno permesso di raggiungere il 100% di concentrazione e mantenerlo per tutti i 90′. E i risultati si sono visti.

CONVINTO – Luis Enrique aveva già deciso sin dalla prima partita che De Gea sarebbe stato il suo portiere titolare, ma vederlo a  quel livello di sicurezza ha ribadito la sua idea. E non è impossibile pensare che anche Soslkjaer, se De Gea continuerà sulla falsariga di quanto mostrato in queste uscite con la nazionale spagnola possa restituirgli a scatola chiusa le chiavi della porta del Manchester United.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy