calcio

Il ritorno del Nottingham Forest, il…santo patrono delle imprese calcistiche impensabili

Torna in Premier League il Nottingham Forest e il pensiero di molti non può che andare a oltre 40 anni fa, quando i Garibaldi Reds si prendono a sorpresa prima l'Inghilterra e poi l'Europa. L'impossibile reso possibile, come successo in altri casi..

Redazione Il Posticipo

clough taylor

Torna in Premier League il NottinghamForest e il pensiero di molti non può che andare a oltre quarant'anni fa, quando i Garibaldi Reds si prendono a sorpresa prima l'Inghilterra e poi l'intera Europa. L’impresa di Brian Clough (e del suo fido secondo Peter Taylor) resta memorabile: il Forest è un'accozzaglia di “usati sicuri” e talenti ancora sconosciuti al grande calcio. Nel 1976/77 centra la promozione sofferta in Prima Divisione e poi accade l’incredibile. Campione d’Inghilterra dominando il campionando lasciando dietro il Liverpool Campione d’Europa di ben sette punti. E il Forest non si accontenta, vincendo le due successive edizioni della Coppa dei Campioni. Quanto basta per accreditarsi assolutamente come...santo patrono delle imprese calcistiche che sembrano impossibile ma che invece si possono fare eccome.