Il Real ha trovato il sostituto di CR7: l’erede è… Benzema

Il Real ha trovato il sostituto di CR7: l’erede è… Benzema

Sono passate già due estati a Madrid dall’addio di CR7 e il Real ha finalmente trovato il sostituto del lusitano. E… no, non è né Bale, né Hazard né Vinicius: il rendimento parla chiaro, il Real è sulle spalle di KB9.

di Redazione Il Posticipo

Sembra passata un’era geologica dalla Champions sollevata dal Real Madrid. Eppure è passata una sola stagione e qualche mese. Precisamente due estati, da quando la camiseta blanca numero 7 non appartiene più a Cristiano Ronaldo. Il presidente Florentino Perez è finito al centro di molte critiche per non aver preso un degno sostituto. Lui era convinto di averne uno pronto già in casa e il tempo gli ha dato ragione: il rendimento di Benzema lo incorona erede di CR7.

L’EREDE – Florentino Perez era convinto che l’erede di Cristiano Ronaldo potesse essere Gareth Bale, costato una fortuna al club, ma vista e considerata la situazione del gallese, il presidente ha regalato all’ambiente il grande colpo: Eden Hazard. Tuttavia non è lui a raccogliere il testimone del portoghese. Neanche a dirlo, il fortissimo Vinicius è ancora acerbo e Modric, colui che ha strappato il Pallone d’Oro a Ronaldo, lì davanti, non è altrettanto devastante. Il campo, però parla chiaro: l’eredità di Ronaldo, per rendimento è stata raccolta da Karim Benzema: 4 partite, 4 gol e un assist.

NOVE E MEZZO – Eccolo lì, il “9 e mezzo”, il quasi 10 che tanto piace a Zidane che ha cominciato la stagione alla grande restando a secco solo nel pareggio contro il Villarreal facendosi però perdonare con una doppietta con il Levante.Considerando le sue ultime 14 partite, la media è impressionante: un gol a partita (e ne ha saltate due per infortunio). La stagione scorsa l’ha chiusa con 30 gol all’attivo e considerando che l’aveva cominciata allo stesso modo di quella corrente potrebbe ripetersi se non addirittura migliorarsi. E la differenza di rendimento media con CR7, riporta Marca, è solo una questione di centesimi. Meri decimali che separano sempre di più l’ambiente dal fantasma del top player portoghese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy