Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il presidente del Fenerbahce chiede aiuto ai tifosi per pagare lo stipendio a Ozil: “Un milione di SMS ci aiuterebbe molto…”

(Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Il campione del mondo 2014 percepirà molto meno rispetto a quando era all'Arsenal, ma per i turchi è in ogni caso un lusso. Dunque, via all'aiuto...del pubblico, che mai come in questo caso è da considerarsi pagante.

Redazione Il Posticipo

L'arrivo di Mesut Ozil al Fenerbahce continua a fare parecchio rumore. Un matrimonio scritto nelle stelle, considerando che per anni il tedesco ha spiegato che giocare con il club di Istanbul era un sogno coltivato sin da quando era un bambino. E i tifosi gialloblù, pur non potendolo attendere all'aeroporto come hanno sempre fatto per i nuovi calciatori, hanno monitorato così costantemente il suo volo da Londra che è diventato il tragitto più seguito di tutti i tempi in Turchia. Ma ora c'è da fare parlare il campo, anche perchè non è che Ozil costi poco al Fenerbahce. Il campione del mondo 2014 percepirà molto meno rispetto a quando era all'Arsenal, ma per i turchi è in ogni caso un lusso.

DEBITI - Certo, il trequartista è arrivato gratis e quindi per il club è comunque un affare, visto il valore tecnico indiscutibile del calciatore. Ma considerando che, come spiega il DailyMail, il Fenerbahce è comunque parecchio indebitato (il tabloid parla di un buco di 500 milioni di euro), non è semplice pagargli l'ingaggio. Dunque, via all'aiuto...del pubblico, che mai come in questo caso è da considerarsi pagante. Dall'Inghilterra spiegano che il presidente del club Ali Koc ha chiesto ai tifosi gialloblù di contribuire allo stipendio di Ozil attraverso la più classica delle donazioni attraverso il telefono cellulare. Un SMS da due euro per partecipare e garantire che il tedesco venga pagato.

SMS - "Abbiamo una richiesta per i nostri tifosi. Per favore, continuate a darci una mano, abbiamo bisogno anche del vostro supporto finanziario. Il giorno in cui firmeremo il contratto, vi chiedo di stabilire un primato con una campagna via SMS. Trecentomila, cinquecentomila o persino un milione di messaggi, tutti assieme. Un supporto del genere ci aiuterebbe molto". Effettivamente, considerando che il contratto che legherà Ozil e il Fenerbahce sarà da quasi 4 milioni di euro per tre anni e mezzo, un milione di messaggi da due euro permetterebbe al club di pagare Ozil almeno fino alla fine della stagione attuale. Con un piccolo particolare: il Sun spiega che in caso di vittoria del campionato, Ozil incasserebbe un altro mezzo milione di euro. Ma per un titolo che manca dal 2014, i tifosi gialloblù potrebbero anche mandare qualche altro SMS...