Il Papu…mostra la porta a Vazquez: il Siviglia deve cedere il Mudo per far giocare Gomez in Champions!

Per un italian che arriva a Siviglia ce n’è un altro che vive un momento complicato. Franco Vazquez è un calciatore biancorosso ormai dal 2016, ma il suo percorso al Sanchez-Pizjuan sembra giunto al termine. E la colpa, strano ma vero, è del Papu Gomez. E dei regolamenti per le liste europee…

di Redazione Il Posticipo

Per un italian che arriva a Siviglia ce n’è un altro che vive un momento complicato. Franco Vazquez è un calciatore biancorosso ormai dal 2016, quando Monchi ha deciso di acquistarlo dopo le ottime stagioni con la maglia del Palermo. Il percorso al Sanchez-Pizjuan dell’italo-argentino, però, sembra giunto al termine. Il contratto scade a giugno e non ci sono possibilità che venga rinnovato. El Mudo dunque potrebbe liberarsi a parametro zero, ma come spiega Mundo Deportivo il Siviglia è…quasi costretto a trovargli una squadra. E la colpa, strano ma vero, è del Papu Gomez. Oltre, ovviamente, che dei regolamenti per le liste europee, che al momento attuale non permetterebbero all’argentino di essere schierato negli ottavi di Champions League.

papu gomez
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

LISTE – La testata catalana descrive infatti la complicata situazione del Siviglia, che ha appena ceduto Carlos Fernández alla Real Sociedad, ma non ha risolto i problemi numerici in Europa. L’attaccante infatti era inserito nella lista come calciatore proveniente dal vivaio del club e la sua cessione non apre uno spazio per il Papu, considerando che al momento gli andalusi hanno soltanto Jesus Navas inserito come canterano. E quindi tre dei quattro spazi previsti nell’elenco rimangono vuoti, costringendo Lopetegui e Monchi a una scelta: escludere qualcuno di quelli inseriti a inizio stagione. Il che comunque non basterebbe, perchè ci sono anche Aleix Vidal e Gnagnon che devono trovare posto in lista.

SERIE A? – E quindi è pronto…il foglio di via per Vazquez, che a questo punto potrebbe tornare in Italia. Su di lui c’è un interesse del Parma, anche se la pista sembra essersi raffreddata nelle ultime ore. Quello che è abbastanza certo è che difficilmente El Mudo rimarrà a Siviglia e il club potrebbe concedergli la lista gratuita, anche se l’obiettivo è quello di ricevere almeno un milione di euro per la sua cessione. A 32 anni da compiere a febbraio, non è ancora troppo tardi per il trequartista per strappare un ultimo contratto in una squadra di medio cabotaggio, anche se gli appena 239 minuti disputati in tutte le competizioni potrebbero suggerire che per Vazquez non sarà semplice tornare in forma partita in tempi brevi. In ogni caso, l’arrivo del connazionale Gomez gli ha decisamente…mostrato la porta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy