Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il Newcastle annuncia Eddie Howe, allenatore che ha già la fiducia di Shearer: “Scelta saggia”

BOURNEMOUTH, ENGLAND - JANUARY 21:  Eddie Howe, manager of Bournemouth applauds his players during the Premier League match between AFC Bournemouth and Brighton & Hove Albion at Vitality Stadium on January 21, 2020 in Bournemouth, United Kingdom. (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

L'allenatore, fermo dal 2020 dopo la retrocessione con il Bournemouth, ha firmato un contratto fino all'estate del 2024.

Redazione Il Posticipo

Il Newcastle United ha un nuovo allenatore. Il club ha annunciato il successore di Steve Bruce. Si tratta di Eddie Howe. L'allenatore, fermo dal 2020 dopo la retrocessione con il Bournemouth, ha firmato un contratto fino all'estate del 2024.

OPPORTUNITA' - Il neo manager ha lasciato le prime dichiarazioni, riportate dal sito ufficiale del club. "Per me è un grande onore diventare allenatore di un club con la statura e la storia del Newcastle United. È un giorno molto importante. Sono orgoglioso per me e la mia famiglia. Questa è una meravigliosa opportunità, ma sono consapevole della grande mole di lavoro che ci aspetta. Vorrei ringraziare i proprietari del club per questa opportunità e ringraziare i tifosi del club per l'incredibile accoglienza che mi hanno già riservato. Sono molto entusiasta e non vedo l'ora di iniziare il nostro viaggio insieme".

SODDISFAZIONE - Entusiasmo contagioso, quello di Howe. Amanda Staveley ne tesse le lodi. "Siamo rimasti  molto colpiti da Howe.  Oltre ai suoi risultati alla guida del Bournemouth, dove si è reso protagonista del percorso di crescita e trasformazione del club, è un allenatore appassionato e dinamico che ha le idee chiare su come portare avanti questa squadra. Lo riteniamo il profilo perfetto per ciò che stiamo cercando di costruire qui".

 BOURNEMOUTH, ENGLAND - JANUARY 21: Eddie Howe, manager of Bournemouth looks on during the Premier League match between AFC Bournemouth and Brighton & Hove Albion at Vitality Stadium on January 21, 2020 in Bournemouth, United Kingdom. (Photo by Dan Istitene/Getty Images)

SHEARER  - La situazione del Newcastle, al netto delle ambizioni della nuova proprietà, non è facile. La squadra occupa il diciannovesimo posto in classifica a cinque punti dalla salvezza dopo 11 partite. Howe però è già specializzato in imprese clamorose: alla guida del Bournemouth è arrivato in Premier partendo dalla terza divisione inglese ed è riuscito a mantenere la sua squadra nel salotto buono del calcio inglese per cinque stagioni dal 2015 al 2020. Quanto basta per suscitare fiducia in Alan Shearer che ha già applaudito la scelta come riportato dalla BBC. "Una scelta saggia. Howe è un allenatore giovane ma che ha buona esperienza in Premier e sa benissimo come muoversi in quella zona di classifica. Il Newcastle con lui tornerà ad essere protagonista".