calcio

Il Napoli all’assalto del Real, Ancelotti vuole Benzema

Le rivelazioni di De Laurentiis, che parla di un grande obiettivo di mercato di trentuno anni su precisa richiesta di Ancelotti, portano dritte all'idea che Karim Benzema possa vestire a breve la maglia del Napoli...

Redazione Il Posticipo

Il 3 sarà anche il numero perfetto, ma per i tifosi del Napoli anche il 31 potrebbe non scherzare. O almeno, questo è ciò che riporta AS, che avvicina improvvisamente e nettamente Karim Benzema a Castel Volturno. Che Carlo Ancelotti, tecnico azzurro da ormai un mese, sia un grandissimo estimatore del transalpino non è certo una novità. E la testata spagnola sostiene che nella prima riunione, quella in cui il trasferimento dell'ex allenatore di PSG e Milan è diventato per il Napoli da incredibile sogno una incontrovertibile realtà, quello dell'attaccante del Real Madrid era uno dei nomi richiesti dal tecnico per provare a lanciare l'assalto alla Champions.

TRENTUNO ANNI - Ma a rilanciare le possibilità di vedere Benzema sotto al Vesuvio sono le rivelazioni di De Laurentiis, che parla di un grande obiettivo di mercato su precisa richiesta di Ancelotti: un calciatore di trentuno anni. Proprio l'età che avrà tra qualche mese il classe 1987, che a questo punto si riconferma il sogno proibito sia del tecnico che della tifoseria. La quale, ovviamente, è già in fermento all'idea di vedere un altro bomber scuola Real Madrid dopo Higuain fare impazzire il San Paolo. L'arrivo del transalpino sarebbe nell'ottica della creazione di un instant team, che raccolga i frutti del lavoro di tre anni di Sarri, facendo un salto di qualità sia in campionato che in Champions.

SI PUÓ FARE - Tutto semplice dunque? No, ma ci si può lavorare. Anche perchè secondo AS il Real Madrid non farà certo resistenza a lasciare andare il suo centravanti, a patto che alla Casa Blanca arrivino offerte di almeno 50 milioni di euro. Più o meno, quanto il Napoli incasserà per la cessione di Jorginho al Manchester City. Un po' più problematica, invece, la questione ingaggio. Al Santiago Bernabeu Benzema guadagna circa 8,5 milioni di euro, una cifra decisamente fuori mercato per il monte salariale dei partenopei. Ma come sempre, qualora dovesse esserci una volontà comune di andare a dama (e in questo la presenza di Ancelotti può decisamente aiutare), la volontà del francese di rimettersi in gioco potrebbe essere più importante dei soldi. E a quel punto, a Napoli avrebbero un numero in più della smorfia da giocarsi. Quello del padrone di casa, cioè De Laurentiis. E chissà, forse...Benzema. Di francese ce n'è uno e di anni...ne ha trentuno.