Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il Monaco fa il bis con il PSG e…prende in giro il Barça: “Se vi serve qualche consiglio mandateci un messaggio…”

(Photo by Sebastian Widmann/Bongarts/Getty Images)

La squadra che ha in rosa Neymar e Mbappè, ma anche Verratti e Marquinhos, è solo terza in Ligue 1 dietro a Lille e Lione. Tutta colpa del Monaco, che si conferma bestia nera dei parigini e li batte a domicilio. E già che c'è, decide anche di...

Redazione Il Posticipo

Chi negli ultimi anni si è lamentato di una certa prevedibilità della Ligue 1, con il Paris Saint-Germain davanti e le altre a cercare di fare almeno un minimo di opposizione, in questa stagione sarà decisamente felice. Dopo 26 delle 38 giornate previste, la situazione del campionato francese è assolutamente fluida e imprevedibile, con quattro squadre nell'arco di sei punti che si giocheranno la vittoria nelle restanti 12 partite. E, strano a dirsi, la finalista della scorsa Champions League, la squadra che ha in rosa Neymar e Mbappè, ma anche Verratti e Marquinhos, è solo terza dietro a Lille e Lione. Tutta colpa del Monaco, che si conferma bestia nera dei parigini e li batte a domicilio.

DOPPIO KO - Al Parco dei Principi finisce 0-2 ed è una bella botta per il PSG, che pure arrivava dalla serata perfetta di Champions League contro il Barcellona. Ma considerando che nel corso degli ultimi anni l'unica squadra in grado di spezzare l'egemonia dei parigini era stata proprio quella del Principato (seppure con un Mbappè nel motore), logico che la squadra di Pochettino avesse tutte le ragioni per preoccuparsi del match. E infatti, dopo aver perso all'andata per 3-2, quando sulla panchina c'era ancora Tuchel, anche al ritorno vincono gli uomini di Kovac, che dopo aver salutato il Bayern Monaco che poi ha vinto il Triplete sembra perlomeno aver trovato una sua dimensione alla guida del club biancorosso. O almeno, il croato pare avere le contromisure giuste per fare lo sgambetto al PSG.

 (Photo by Alexander Scheuber/Getty Images)

CONSIGLI - E infatti, dopo la serata trionfale al Parco dei Principi firmata Diop e Maripan, arriva un messaggio...al Barcellona. Ai blaugrana, dopo l'1-4 casalingo subito all'andata, serve un miracolo per passare il turno ed eliminare Mbappè e compagni. E, vista la situazione al Camp Nou, stavolta non tira per nulla aria di Remuntada. Ma se c'è qualcuno che in questa stagione può spiegare benissimo a Koeman come imbrigliare il PSG, questo è il Monaco. Che quindi, attraverso il proprio profilo Twitter in spagnolo, si...offre volontario per dare indicazioni al riguardo. "Abbiamo battuto il PSG sia all'andata che al ritorno. Amici del Barcellona, se avete bisogno di qualche consiglio, mandateci un messaggio privato". Vista la situazione disperata, chissà che Koeman non ci provi davvero...