calcio

Il mio peggior nemico: Nedved, Materazzi e gli altri calciatori che…non si apprezzano, tra frecciate e botte da orbi

Redazione Il Posticipo

 LONDON - DECEMBER 26: Teddy Sheringham of West Ham United celebrates scoring during the Barclays Premiership match between West Ham United and Portsmouth at Upton Park on December 26, 2006 in London, England. (Photo by Phil Cole/Getty Images)

Un altro rapporto di odio pluridecennale nel calcio è stato quello tra gli ex compagni di club, anche abbastanza ben assortiti sul campo, tra Teddy Sheringham e Andy Cole. A quanto pare, nasce tutto dal fatto che nella partita di esordio di Cole con la nazionale subentrando proprio a Sheringham. L'uscente snobba il segno di saluto del compagno sulla linea di bordo campo. Cole, tra l'altro, se l'è presa parecchio non solo per il numero di persone che lo avevano visto subire l'affronto ma anche perché auspicava in un rapporto mentore-allievo che mai c'è stato.

Potresti esserti perso