calcio

Iran – USA e non solo: le rivalità più accese fra calcio e politica

Redazione Il Posticipo

Certo, per ragioni storiche e politiche, una buona parte delle nazionali calcistiche dei Balcani si veste di festa quando si prepara per l'incontro con la Serbia. Ma con l'Albania c'è, forse, una contesa ancora troppo fresca: quella sul Kosovo abitato principalmente da popolazione di etnia albanese ma preteso dai serbi. Il primo incontro, dell'ottobre 2014, la dice lunga: un albanese ha pilotato un drone sullo stadio di Belgrado dal quale è stata spiegato uno striscione che alludeva al Kosovo come parte di una 'Grande Albania'. Finisce in rissa.