Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il “mi piace” della sorella di CR7 scuote lo United: “Cris sta bene, Rangnick l’ha tenuto fuori per scelta…”

MANCHESTER, ENGLAND - SEPTEMBER 11: Cristiano Ronaldo of Manchester United looks on during the Premier League match between Manchester United and Newcastle United at Old Trafford on September 11, 2021 in Manchester, England. (Photo by Clive Brunskill/Getty Images)

Si sono diffuse voci che parlavano di un rifiuto da parte del portoghese di presentarsi al ritiro in albergo perchè sapeva che non sarebbe stato titolare contro il City. Cosa c'è di vero? Difficile a dirsi, ma qualcuno...ha apprezzato la teoria!

Redazione Il Posticipo

Il derby di Manchester non ha storia, con il City che fa polpette dello United. La squadra di Pep Guardiola ha solo un piccolo momento di sbandamento, quando Sancho pareggia il primo dei due gol di De Bruyne, ma non appena il belga ha riportato avanti i campioni d'Inghilterra in carica, la questione è finita lì, con la doppietta di Mahrez che ha soltanto certificato un dominio indiscutibile. E le stelle dello United? Pogba troppo solo, Bruno Fernandes confusionario e Cristiano Ronaldo...assente. Già, il portoghese non c'era, per colpa di un infortunio all'anca che non gli ha permesso di allenarsi nei giorni precedenti al match. O almeno, questo è quello che ha spiegato pochi minuti prima del calcio di inizio Rangnick.

NESSUN INFORTUNIO - Nel Regno Unito, però, si sono immediatamente diffuse voci che parlavano di un rifiuto da parte del portoghese di presentarsi al ritiro in albergo perchè sapeva che non sarebbe stato titolare. A lanciare l'idea è stato l'account Instagram cr7.o_lendario, solamente abbastanza attendibile quando si parla del cinque volte Pallone d'Oro, che ha spiegato che non si trattava di infortunio ma di reazione del numero 7 del Manchester United alla mancata titolarità. Un qualcosa che, tra l'altro, avrebbe talmente colpito lo spogliatoio dei Red Devils da portare alla pessima prestazione in campo, culminata con la goleada del City. Cosa c'è di vero? Difficile a dirsi, ma qualcuno...ha apprezzato questa teoria.

MI PIACE - E non certo una persona qualsiasi. Sportbible riporta infatti che Katia, la sorella di Cristiano Ronaldo, ha messo un "mi piace" a un post di cr7.o_lendario che incolpava Rangnick della sconfitta per la decisione di tenere fuori CR7 dall'undici titolare. "Cristiano Ronaldo non è infortunato e non sta male, è al 100%. Buona mattina a quelli che, come me, sono tristi e arrabbiati perchè Rangnick ha deciso di rovinarci la domenica, lasciando fuori CR7 dal derby di Manchester per motivazioni tattiche, per potersi difendere meglio". Un concetto che a Katia Aveiro è piaciuto talmente tanto da essere premiato con il più classico dei "cuoricini" social. Dunque, possibile che la situazione sia effettivamente questa. E uno spogliatoio già abbastanza caldo potrebbe improvvisamente diventare incandescente...