calcio

Il mezzo miracolo di Semplici, l’unico dei toscani: tanti suoi corregionali sono ancora senza panchina…

Leonardo Semplici si gode il suo mezzo miracolo, la possibile salvezza con il Cagliari. Il tecnico toscano è l'unico tornato ad allenare in corsa, mentre tanti suoi corregionali aspettano la prossima stagione per prendersi di nuovo una panchina...

Redazione Il Posticipo

CROTONE, ITALY - FEBRUARY 28: Head coach of Cagliari Leonardo Semplici looks on during the Serie A match between FC Crotone and Cagliari Calcio at Stadio Comunale Ezio Scida on February 28, 2021 in Crotone, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Leonardo Semplici si gode il suo mezzo miracolo, la possibile salvezza con il Cagliari. Da quando l'ex tecnico della Spal ha preso le redini della squadra sarda dopo l'esonero di Di Francesco, Joao Pedro e compagni hanno avuto un rendimento ottimo, che ha portato all'uscita dalla zona retrocessione e che permette al Cagliari di affrontare le ultime tre partite con un buon vantaggio (3 punti) sul Benevento terzultimo. E si vede lo zampino del tecnico toscano, che stranamente è l'unico tornato ad allenare in corsa, mentre tanti suoi corregionali aspettano la prossima stagione per prendersi di nuovo una panchina...