Il Manchester United porta a casa il gioiello del Monaco Mejbri: 16 anni, 10 milioni

Il Manchester United porta a casa il gioiello del Monaco Mejbri: 16 anni, 10 milioni

I Red Devils hanno deciso di portare a Manchester uno dei ragazzi più promettenti del panorama europeo. Si tratta del giovanissimo francese Hannibal Mejbri del Monaco. Nostalgia di… Fellaini?

di Riccardo Stefani

Mentre molti paesi piangono la fuga di cervelli, è arrivata l’estate della fuga di… gioielli? Mentre in Italia la Juve e il Milan decidono di lasciar andare Moise Kean e Patrick Cutrone, all’estero, molte squadre si stanno privando di gioielli ancora più… piccoli. Si tratta di diamanti grezzi che però hanno già dato un assaggio di quanto potrebbero arrivare a brillare. Il Barcellona ha visto partire senza troppe riserve il giovanissimo Xavi Simons in direzione PSG, ma da Parigi hanno lasciato partire Ruben Providence direzione Roma. Anche il Monaco ha deciso di lasciar andare uno dei suoi futuri talenti più limpidi: Hannibal Mejbri, preso dal Manchester United. Nostalgia di Fellaini?

E CHE C’ENTRA FELLAINI? – E perché mai? Beh, l’indizio è sicuramente la folta e riccia capigliatura del ragazzo che, proprio come il belga, sa coprire più o meno, ogni zona del centrocampo. A volte, però è stato utilizzato anche come esterno offensivo, com’è normale che un allenatore faccia con un giocatore della sua età. Certo, prima di lasciare Manchester il colosso fiammingo, la zazzera se l’era tagliata: sarà questo che manca allo United? Forse. O forse, i Red Devils hanno deciso di investire su uno dei talenti più puri del calcio giovanile europeo. La cosa sorprendente è che per il sedicenne, lo United ha deciso di investire una cifra piuttosto importante.

L’INVESTIMENTO – Già, il giovane Hannibal Mejbri approderà in Inghilterra per la bellezza di 10 milioni di euro. Troppi? Non è detto perché esattamente 10 anni fa, quando aveva la stessa età di Mejbri, lo United ha pescato a Le Havre un certo Paul Pogba e il club spera di replicare il capolavoro. Chissà, però, che il Monaco non decida di ripensarci all’ultimo istante. Del resto, rifiutare 10 milioni potrebbe rivelarsi un enorme investimento per il futuro. Secondo RMC Sport, però, l’affare è praticamente concluso e manca solo l’ufficialità

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy