calcio

Il Manchester City è salvo, ma a volte il FPF è stato inflessibile. Ecco quando il blasone non è bastato…

Redazione Il Posticipo

La stagione 2016/17 è stato l’anno funesto per il Galatasaray, una squadra storica quanto tormentata dai problemi. Venti scudetti in Turchia, più la coppa UEFA del 1999-2000. Ultima squadra turca a riuscire nell’impresa. E dopo? Anni d’investimenti e successi, stipendi in grado di attirare anche top player. Drogba, Sneijder, Podolski e allenatori del calibro di Mancini e Prandelli. Poi però il giocattolo si rompe: le spese per sostenere ambizioni fuori dalla portata, il club si trova in difficoltà. Alle prese con moltissimi debiti paga la pena nel dicembre del 2016.

Potresti esserti perso