Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il Liverpool verso la maglia più costosa di sempre…per lo sponsor: ora i Reds possono chiedere il doppio!

Il Liverpool verso la maglia più costosa di sempre…per lo sponsor: ora i Reds possono chiedere il doppio! - immagine 1

Vincere aiuta a vincere, ma anche a guadagnare di più. Si vendono più maglie, lo stadio è sempre pieno e soprattutto sale a dismisura la cifra che si può chiedere a chi è intenzionato a comparire sulle divise da gioco, come dimostra il...

Redazione Il Posticipo

Vincere aiuta a vincere, ma anche a guadagnare di più. E non si parla solo dei premi che si ottengono dalle competizioni europee o dalla fetta più grande dei diritti TV che deriva da una posizione migliore in campionato. Quando un club comincia (o riprende) a trionfare in patria e a livello internazionale, le entrate aumentano. Si vendono più maglie, lo stadio è sempre pieno e soprattutto sale a dismisura la cifra che si può chiedere a chi è intenzionato a comparire sulle divise da gioco. Ed ecco perchè il Liverpool, secondo in Premier League e finalista di Champions, dal giugno 2023 rischia di potersi vantare di avere la maglia più costosa di sempre...almeno per lo sponsor!

STANDARDCHARTERED - Lo spiega AS, facendo i conti in tasca ai Reds. La squadra di Klopp indossa da ormai oltre dieci anni maglie con il logo della banca statunitense Standard Chartered, che nel 2010 ha sostituito un altro sponsor storico del Liverpool, la birra Carlsberg. Quando è stato firmato il primo accordo, il club ha ottenuto una sponsorizzazione da circa 12 milioni di euro per ogni anno. L'ultimo rinnovo, arrivato qualche giorno prima della finale di Kiev del 2018, parlava di cifre molto più alte, ovvero 46 milioni a stagione. Ma anche all'epoca il Liverpool...non aveva vinto ancora nulla. Da quel momento in poi, però, sono arrivate la Champions 2018/19 e la Premier League 2019/20, più altri successi in patria e in Europa. E quindi è il momento di alzare le cifre.

CRIPTOVALUTE? - Fino a quanto? Fino a livelli...da Real Madrid. I rivali nella finale di Parigi ricevono infatti oltre 70 milioni di euro dalla Emirates come main sponsor, mentre il Liverpool punta ad arrivare a 80 milioni. Sono in corso colloqui con Standard Chartered per il rinnovo, ma non si escludono nuove partnership. Quella potenzialmente più ricca, ma anche più problematica, potrebbe essere quella con qualche colosso delle criptovalute. A frenare l'idea è però la possibile reazione della tifoseria dei Reds, che potrebbe non apprezzare il connubio con un mercato in espansione ma spesso guardato con occhi parecchio critici. E già all'epoca della Superlega, la Kop ha dimostrato di saper essere molto convincente quando qualcosa non gli va a genio. In ogni caso, le offerte al Liverpool da parte di nuovi sponsor non dovrebbero mancare. Soprattutto se a Parigi Klopp dovesse calare il Settebello...