Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il Lipsia continua la linea verde: ufficiale il prestito di Ampadu dal Chelsea

Il Lipsia sta mettendo su una gran bella squadra di giovani di ottime prospettive. L'ultimo arrivato è Ethan Ampadu dal Chelsea. E l'annuncio, come al solito, non è banale.

Redazione Il Posticipo

Il RasenBallsport Lipsia ha ufficializzato l'arrivo di Ethan Ampadu dal Chelsea. Il ragazzo gallese di origini ghanesi e irlandesi arriva in prestito dall'Inghilterra. Al Chelsea vorranno evitare di replicare la delusione Jadon Sancho venduto dal Manchester City al Borussia Dortmund? In ogni caso, il Tweet di presentazione del ragazzo da parte dell'account ufficiale del club segue la linea comunicativa del Lipsia... mai banale. Il club sottolinea anche la provenienza pre-Chelsea del ragazzo, l'Exeter e comunica che vestirà la maglia numero 26.

IL PASSATO - Il ragazzo, che per i capelli ricci è ovviamente paragonato all'ex compagno David Luiz, quest'anno si è affacciato nel calcio che conta con risultati molto buoni. Nei numeri stagionali, qualcosa stona: zero presenze in campionato, ma addirittura 3 in Europa League. Dopodiché il giovane gallese ha accumulato altre due presenze in FA Cup e 7 nella Premier League 2, il campionato delle under 23. Considerato il possibile erede di Rio Ferdinand, Ampadu è un vero e proprio jolly difensivo. Può giocare sia come stopper che come vertice basso di centrocampo, soprattutto se composto da tre uomini. Molto bravo a gestire il pallone e, chiaramente, dotato di un'ottima interdizione.

PRESENTE E FUTURO - C'è da dire che il Lipsia non si sta muovendo a caso sul mercato. La strategia dei tedeschi sembra dare un messaggio chiaro: per trionfare ci vorrà un po' di tempo ma...ci si arriverà! Già, perché il mercato della squadra della Red Bull si delinea principalmente per l'acquisto o per il prestito di alcuni dei migliori giovani che erano sparsi per il mondo. Ad Ampadu, infatti, bisogna aggiungere il giovane Christopher Nkunku, centrocampista arrivato dal PSG tutto corsa, fisico e fantasia; il giovane terzino brasiliano Luan Candido e il trequartista ventenne Hannes Wolf arrivato dai...cugini del Salisburgo. E a guidare la squadra c'è il trentaduenne Nagelsmann. Insomma, il presente non darà enormi garanzie ma con un'età media della rosa bassissima il futuro può davvero riservare belle sorprese...