Il Leganés sogna l’impresa e fa una promessa ai tifosi: “Se battiamo il Real, maglie gratis per tutti!”

Il Leganés sogna l’impresa e fa una promessa ai tifosi: “Se battiamo il Real, maglie gratis per tutti!”

Il Leganés ha deciso di chiamare a raccolta i tifosi per il match contro il Real Madrid. Praticamente un derby, considerando che la distanza dalla capitale è di neanche trenta chilometri. E una partita importante…per le casse societarie, almeno per quella della squadra biancoblù!

di Francesco Cavallini

“Non avete los huevos”. Sì, proprio quelle uova lì, quelle diventate celebri con il gesto del Cholo Simeone contro la Juventus. Chi lancia questo messaggio? E a chi è rivolto? Un passo alla volta. La dichiarazione, con tanto di screenshot su Whatsapp, è di Alex Szymanowski, centrocampista argentino del Leganés. Il trentenne è uno dei simboli del club, che per questo motivo gli ha chiesto di chiamare a raccolta i tifosi per il match casalingo contro il Real Madrid. Praticamente un derby, considerando che la distanza dello stadio Butarque dal centro della capitale è di neanche trenta chilometri. E una partita importante…per le casse societarie, almeno per quella della squadra biancoblù. Tutto…per colpa del numero 11!

SE BATTIAMO IL REAL… – L’argentino non si infatti è tirato indietro e ha lanciato la sua proposta al club: se il Leganés batte il Real Madrid, tutte le maglie comprate dai tifosi in questa settimana saranno rimborsate. Una risposta che ha lasciato parecchio interdetto l’interlocutore del centrocampista, che ha replicato: “ma non possiamo farlo”. E qui Szymanowski ha spiegato che…forse ci voleva un po’ più di coraggio per preparare a dovere una partita così sentita. Di conseguenza il Leganés ha tirato fuori “los huevos” e ha confermato tutto sul suo profilo Twitter: “Si ganamos al Real Madrid, te regalamos la camiseta”. Più chiari di così, forse, non si poteva davvero essere.

TWEET – E quindi alla fine ha vinto Szymanowski, in tutti i sensi. Il prescelto per mostrare la maglia è proprio lui e nell’immagine che annuncia l’iniziativa c’è persino la schermata di Whatsapp in cui l’argentino ha fatto la proposta al club. Come riporta Marca, il Leganés ha aggiunto solamente una clausola, molto…social: le maglie saranno gratis per tutti (sempre e solo in caso di vittoria contro i Blancos) se il tweet dovesse raggiungere i 1000 retweet. Considerando che dopo appena un’ora già siamo già oltre i 100, il club farà meglio a preparare i rimborsi. E, per battere il Real e realizzare una mezza impresa, forse la dirigenza lo farà con estremo piacere…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy