Il grande sogno di Kane: potrebbe lasciare il Tottenham per andare…

Il grande sogno di Kane: potrebbe lasciare il Tottenham per andare…

Harry Kane potrebbe lasciare il Tottenham? Strano, ma vero. Anzi, a dirla tutta, potrebbe addirittura cambiare sport. Sempre di football si tratterebbe, ma da quello di Sua Maestà il bomber del Tottenham potrebbe passare…a quello americano. E seguire le orme del suo mito Tom Brady.

di Redazione Il Posticipo

Harry Kane potrebbe lasciare il Tottenham? Strano, ma vero. Anzi, a dirla tutta, potrebbe addirittura cambiare sport. Sempre di football si tratterebbe, ma da quello di Sua Maestà il bomber del Tottenham potrebbe passare…a quello americano. Sarà la possibile presenza della NFL nel nuovo stadio degli Spurs ad aver fatto venire questa strana idea al capitano dell’Inghilterra? Macchè, si tratta di un sogno nel cassetto. E lo conferma lui stesso a ESPN. Che ci sia davvero il rischio di vedere Kane con caschetto e protezioni? Del resto, come kicker, non è che il bomber degli Spurs andrebbe male.

FOOTBALL – Quanto c’è di vero, insomma? Parecchio, almeno a sentir parlare il classe 1993. “È vero. È un qualcosa che voglio assolutamente provare a fare tra dieci o dodici anni”. Sospiro di sollievo immediato dalle parti del nuovo stadio del Tottenham, se non altro perchè almeno fino al 2024, anno in cui scadrà il contratto di Kane, non ci sono rischi. E anche più o meno fino al 2030, se l’attaccante non dovesse cambiare idea. E a un’età in cui si appendono gli scarpini al chiodo, paradossalmente, Kane potrebbe riuscire in quella che sarebbe una vera e propria impresa storica. Esattamente quello che gli ha fatto venire in mente questa idea… Colpa…della sua competitività esagerata. “Dipende dalla spinta che ho dentro, a essere sempre il migliore. Anche se mi scarico un gioco sul telefono, posso essere il migliore al mondo?”.

TOM BRADY – Cosa c’entra questo con il football? Beh, questa competitività lo porta a voler tentare un’accoppiata mai vista. “Se giochi in Premier League, nella Coppa del Mondo e poi giochi anche nella NFL, potresti essere considerato uno dei migliori sportivi che siano mai esistiti?”. Ai posteri l’ardua sentenza. Ma Kane ha le idee chiare e un mito: Tom Brady, il quarterback dei New England Patriots. “Abbiamo avuto una carriera simile. Hanno dubitato di noi quando eravamo giovani, magari da piccoli non eravamo i migliori. E mi ha ispirato. Quasi nessuno pensava che potesse diventare forte o giocare nella NFL e lui è diventato il migliore di sempre. E questo all’epoca mi ha fatto capire che tutto è possibile. Finchè ci sono fiducia in se stessi e la fame di farcela”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy