Il Galles si gode il “new Bale” ma Mourinho è preoccupatissimo…

In Nazionale vedono un Bale molto più tonico e motivato. La speranza dello Special One è che torni come sia partito…

di Redazione Il Posticipo

“Bale si è di nuovo innamorato del calcio”. Pensieri e parole di Robert Page, vice alllenatore del Galles che, come riportato dalla BBC ha visto l’ex giocatore del Real Madrid tornare ad allenarsi con una voglia e un entusiasmo molto diversi rispetto al passato.

FELICE – Il “New Bale” è la grande novità della nazionale britannica. Page ha la sensazione che l’esterno offensivo del Tottenham abbia ritrovato serenità: “Si gode il calcio, adora giocare con la nazionale gallese. Da quando sono qui non ha mai perso una sola partita, a parte le assenze per infortunio. Lo vedo entusiasta, è il primo ad entrare in campo e sembra avere grandi motivazioni. Evidentemente adesso ha un allenatore che sa come spronarlo”. E anche il Galles si gode i frutti del cambiamento. “Abbiamo un giocatore che, sebbene stia andando avanti con gli anni, non perde smalto. Ho visto un Bale scattante, potente, agile. Il ragazzo è in ottima forma, ed è un piacere vederlo allenarsi”.

PREOCCUPATO – Parole che da una parte inorgogliranno Mourinho, ma che dall’altra ne acuiscono la preoccupazione. Il tecnico del Tottenham teme un sovraccarico di impegni e gli infortuni. In questo senso, non è detto che il gallese giochi tutte le partite. “La sfida più importante è quella contro l’Irlanda, ma noi possiamo e dobbiamo pensare solo a una sfida alla volta. Ci concentriamo solo su questa sfida e metteremo in campo la migliore formazione possibile per vincere”. Non è escluso, a questo punto, che Mourinho possa tifare, in via del tutto interessata, a una vittoria nella sfida agli irlandesi in modo da veder preservato il suo giocatore per l’immediato futuro. La più grande vittoria, per lo Special One, sarebbe di ritrovare il “new Bale” esattamente come l’ha lasciato andare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy