Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il divorzio di Tom Brady e Gisele Bundchen? Potrebbe essere tutta colpa…di Cristiano Ronaldo!

Il divorzio di Tom Brady e Gisele Bundchen? Potrebbe essere tutta colpa…di Cristiano Ronaldo! - immagine 1
La rottura tra il giocatore di football e la modella sta facendo scalpore. Il motivo del contendere è la volontà di Brady di continuare a giocare nonostante i suoi 45 anni. E tutto potrebbe dipendere...da una tripletta di CR7!

Redazione Il Posticipo

Non è esattamente un gran periodo per le relazioni degli sportivi celebri con le loro altrettanto famosissime compagne... Prima la rottura tra Piquè e Shakira, con lo spagnolo accusato di aver tradito la cantante. E per fortuna che i due non si erano mai sposati, pur avendo due figli! Chi invece era sposato eccome sono Francesco Totti e Ilary Blasi, che stanno mettendo il loro matrimonio in mano agli avvocati, tra questioni di gestione dell'ampio patrimonio familiare e scambi piccati di accuse attraverso i media. E ora potrebbe toccare a un'altra coppia d'oro del connubio tra sport e spettacolo, quella tra il campione di football americano Tom Brady e la modella Gisele Bundchen.

Brady poco presente

Da quanto racconta il Sun, i due starebbero divorziando dopo 13 anni di matrimonio e non in maniera amichevole, visto che anche loro hanno un bell'impero da dividersi: 600 milioni di dollari, tra quelli guadagnati da lui vincendo Super Bowl a ripetizione e quelli portati a casa da lei tra passerelle e linee di moda. Dove sta il problema di questa coppia celebre? Tutto nella volontà di Brady di continuare a giocare. Nonostante la carta di identità dica 45 anni, il quarterback non ne vuole sapere di smettere e questo ha portato la modella a lamentarsi a mezzo stampa, spiegando che lei e i suoi due figli vorrebbero un marito e un padre più presente. E dall'Inghilterra spiegano che la situazione può dipendere...da Cristiano Ronaldo.

L'addio e il ritorno

Cosa c'entra il portoghese con tutta questa storia? Presto detto. A inizio 2022 Brady aveva annunciato il suo ritiro dai campi, lasciando la NFL dopo oltre due decenni. Poi però, dopo neanche un mese, è arrivata la retromarcia del quarterback, che ha deciso di continuare e di tornare a guidare i Tampa Bay Buccaneers. Una scelta fatta proprio dopo aver incontrato CR7 a Old Trafford, in una serata di marzo in cui il portoghese (la cui carta di identità dice invece 37 primavere) aveva segnato una clamorosa tripletta, vincendo praticamente da solo la partita contro il Tottenham. Una prestazione che, suggerisce il Sun, può aver fatto venire voglia a Brady di continuare a dimostrare il suo valore in barba agli anni che passano. E se divorzio sarà, chissà che alla fine la modella non se la prenda davvero con lui!