Il curioso caso di Luis Suarez: “gordo” col Barcellona… ma snello con l’Uruguay?

Il curioso caso di Luis Suarez: “gordo” col Barcellona… ma snello con l’Uruguay?

L’attaccante cerca il rilancio con la Celeste dopo una stagione col club blaugrana fatta di luci e ombre: la sua nuova mise lo porterà al successo in Copa América? I tifosi del Barcellona non hanno apprezzato l’improvvisa trasformazione di Suarez…

di Redazione Il Posticipo

Luis Suarez cerca uno strepitoso bis con l’Uruguay in Copa América otto anni dopo l’unico successo ottenuto con la Celeste nella competizione. Basta questo per comprendere la portata dell’impresa che l’attaccante 32enne del Barcellona ha messo nel mirino, dopo una stagione tutt’altro che indimenticabile: sulla pelle del Pistolero bruciano le sconfitte incassate rispettivamente contro il Liverpool nella semifinale di ritorno di Champions e contro il Valencia nell’ultimo atto della Coppa del Re. Riuscirà a ritrovare il sorriso Oltreoceano agli ordini del c.t. Oscar Tabarez?

OPERATO – Il Brasile è partito a mille all’esordio in Copa América (3-0 alla Bolivia), l’Uruguay risponderà? La Celeste è stata sorteggiata nel girone con Ecuador, Cile e Giappone e sfiderà nella notte tra domenica e lunedì La Tricolor sperando di avere a disposizione la versione migliore di Suarez. Come riportato dal Mundo Deportivo, il giocatore si sta riprendendo dopo essere stato operato al ginocchio destro per un problema che si trascinava da tempo e potrebbe accusare la fatica per essersi allenato poco. In compenso il suo stato di forma non si discute.

MAGRO – Nonostante lo stop per l’operazione, Suarez ha sorpreso tutti sfoggiando una linea praticamente perfetta: il Pistolero sembra più magro rispetto agli scorsi mesi. Questo particolare non è sfuggito ai tifosi del Barcellona che sui social network hanno mandato una frecciata al giocatore: “È una cosa che noto solo io oppure Suarez è più magro adesso che deve giocare la Copa América?”. A sorpresa l’attaccante, soprannominato “El Gordo” dai suoi compagni di spogliatoio in tono scherzoso, oggi sfoggia una mise invidiabile che lo fa sembrare persino più giovane. Per completare l’opera, Suarez ha deciso di darsi una ritoccatina anche ai capelli in vista dell’esordio nel torneo. La versione blaugrana del giocatore sembrato in grande difficoltà nel finale di stagione è solo un lontano ricordo?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy