Il Crystal Palace si ribella: lo spot del match è un po’ troppo filo-Liverpool

Il Crystal Palace si ribella: lo spot del match è un po’ troppo filo-Liverpool

Sky Sports ha messo in rete lo spot del match tra Liverpool e Crystal Palace nel quale vengono trasmesse immagini del solo Liverpool. Il Palace, allora, lo spot se lo fa da solo… con una frecciatina all’emittente satellitare.

di Riccardo Stefani

In Inghilterra, già dall’inizio dell’inverno, non si aspetta altro. Il giro d’onore dei giocatori del Liverpool con una coppa che manca da trent’anni. Oltremanica,  i media stanno enfatizzando il tutto. E secondo il Crystal Palace e tifosi… anche un po’ troppo. Sky ha messo in rete lo spot del match nel quale vengono trasmesse immagini del solo Liverpool. Il Palace, allora, lo spot se lo fa da solo…

TROLL – Immagini della scritta “This is Anfield”, degli Shankly Gates, delle stelle del passato e del presente a richiamare un titolo che arriverà ma che manca da tanto. Non che il Liverpool non meriti tributi del genere ma quello, in teoria, doveva essere lo spot atto a pubblicizzare la sfida tra due squadre. Nei 30 secondi di spot, del Crystal Palace non c’è traccia alcuna. Se non nell’ultimo fotogramma in cui appaiono sia Salah che Zaha. I tifosi non la prendono troppo bene e… nemmeno il club.

CI SIAMO ANCHE NOI – Il Sun sottolinea come la preview della partita non sia affatto piaciuta ai londinesi che hanno scimmiottato passo dopo passo, in una struttura praticamente identica, il video… a parti invertite. Trenta secondi di Crystal Palace tra stadio, passato e presente e una voce che cerca di dare un’enfasi altrettanto epica al tutto. Chiaramente, il sarcasmo che si avverte nella voce narrante, non sembrerebbe un’interpretazione del fruitore malizioso. “Stiamo per finire a metà classifica, è ora di scrivere la storia. Il Crystal Palace affronta… un’altra squadra”. E come se non bastasse, la didascalia sembra alquanto polemica: “Partita del Palace, domani sera su SkySport”. Insomma, club e tifosi non sembrano voler sollevare chissà quale polemica: è normale, il momento è epico per il Liverpool. Tuttavia, i londinesi con un po’ di houmor, hanno ricalcato il più classico del… “Ci saremmo anche noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy