Il colpo di genio dei tifosi dell’Arsenal: spargono la voce che Hazard e Kanté… sono armeni

Il colpo di genio dei tifosi dell’Arsenal: spargono la voce che Hazard e Kanté… sono armeni

In genere, si assiste a rumors di calciomercato, si possono sentire delle dicerie sui rinnovi contrattuali, qualche chiacchiera sulla vita privata di un giocatore ma mai nessuno aveva sparso la voce che due calciatori fossero segretamente… armeni. Almeno, fino ad oggi…

di Redazione Il Posticipo

Ci sono tanti tipi di rumors. Notizie infondate, gossip, segreti più o meno importanti; scoprire qualcosa che non era dato sapere dà a molti quel brivido, quella sorta di attimo in cui ci si sente estremamente potenti nel momento in cui si decide di rivelarlo al mondo. Nel calcio, in genere, si assiste a rumors di calciomercato, si possono stare a sentire delle dicerie sui rinnovi contrattuali, qualche chiacchiera da bar sulla vita privata di un giocatore. Ma mai nessuno aveva sparso la voce che due calciatori fossero segretamente… armeni. Almeno, fino ad oggi.

In seguito alla vicenda che costringerà il centrocampista dell’Arsenal Henrik Mkhitaryan a casa, alcuni tifosi dei Gunners non riescono a darsi pace e cercano un modo per far sì che anche il Chelsea di Maurizio Sarri possa partire con lo stesso svantaggio. E come si fa a mettere fuori combattimento un giocatore prima di una finale come quella di Baku? Beh, non è un metodo molto carino, né già sperimentato e che darà sicuramente frutti ma i tifosi dell’Arsenal, un’idea se la sono fatta venire: si sparge la voce che Eden Hazard e N’Golo Kanté abbiano origini… armene. È vero, mettendosi nei panni di Mkhitaryan, si tratta di uno scherzo, se non crudele, quantomeno un po’ insensibile. Ma bisogna ammettere che è una trovata geniale!

TESTIMONI – Un certo Richard scrive su Twitter: “La cosa triste è che l’Armenia è un gran paese! Ci sono stato una volta in vacanza e ho incontrato Eden Hazard e N’Golo Kanté che facevano visita ai propri nonni“. Qualcuno, inevitabilmente risponde: “Ho sentito che Kepa ha fatto uno di quei test del DNA ed è risultato per il 62% armeno“. Sempre nelle risposte a questo primo Tweet si trova un autentico genio: “Io sono armeno, sono andato a scuola con Eden Hazard aka Edik Hasardyan. La zia armena di Kanté lavora con mia zia a Artsakh. Sono sorpreso che in Azerbaijan non si sappia“… e no, l’utente non dimentica di taggare Ilham Aliyev, presidente della repubblica dell’Azerbaijan. E ora, Hazard e Kanté se la sentiranno di partire per Baku e a mettere in dubbio le testimonianze di molti onesti cittadini che solo per puro caso tifano anche Arsenal?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy