Il City risponde a Klopp: “Non è corretto dire che spendiamo 200 milioni ogni anno, perchè pensa a quello che fanno gli altri?”

Il City risponde a Klopp: “Non è corretto dire che spendiamo 200 milioni ogni anno, perchè pensa a quello che fanno gli altri?”

A scaldare gli animi in vista del Community Shield di domenica, arriva la risposta del club campione d’Inghilterra sulla polemica lanciata dal tecnico che ha da poco sollevato la Champions League. Omar Berrada, dirigente dei Citizens, riprende le frasi di Klopp e spiega la posizione della società.

di Redazione Il Posticipo

“Non posso parlare del mercato delle altre squadre, non so come facciano. Ma noi dobbiamo fare attenzione ai conti. Abbiamo investito tanto in questa squadra, non siamo in un mondo di fantasia in cui possiamo fare ciò che vogliamo. Ci sono 4 squadre che possono farlo: Real, Barcellona, City e Psg ma non è una critica”. Quella di Jürgen Klopp non sarà stata una critica, ma al Manchester City l’hanno decisamente presa come tale. E a scaldare gli animi in vista del Community Shield di domenica, arriva la risposta del club campione d’Inghilterra sulla polemica lanciata dal tecnico che ha da poco sollevato la Champions League.

SORPRESI – A dire la sua al riguardo è Omar Berrada, dirigente dei Citizens, che riprende le frasi di Klopp e spiega la posizione della società. “Siamo rimasti un po’ sorpresi. Non so perchè abbiano dovuto fare commenti del genere. E non so perchè dovrebbero guardare a quello che fanno le altre squadre. Non è frustrazione o rabbia, troviamo solamente molto curioso il fatto che venga sottolineato quanto spendiamo noi. A noi sta benissimo quanto spendono loro”. E, volendo fare i conti in tasca alle due squadre, come riporta il Sun, nelle ultime due stagioni…ha speso di più il Liverpool che il Manchester City, con 178 milioni di sterline contro i 149 di Guardiola e soci.

VERITÁ – “La verità”, aggiunge Berrada, “è che tutti i top club investono quanto ritengono necessario investire. E dire che noi, il PSG, il Real e il Barcellona spendiamo 200 milioni di sterline ogni anno non è corretto. Noi non guardiamo a quello che fanno gli altri. Pensiamo al Liverpool solo come un grande rivale dal punto di vista sportivo”. Dunque, arriva una risposta abbastanza piccata da parte del City. Che in effetti negli ultimi due anni ha contenuto le spese. Vero, nelle prime due stagioni con Guardiola alla guida sono stati investiti oltre 500 milioni, ma lo scorso anno i campioni d’Inghilterra sono rimasti fermi a 70 e stavolta a 90. Ma forse Klopp voleva parlare al suo, di club. Che nell’estate 2018 ha sborsato 182 milioni e quest’anno…neanche due!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy