Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il caso limite del Villarreal: sospesa fra Conference e Champions League

VILLAREAL, SPAIN - OCTOBER 18: Takefusa Kubo of Valencia CF looks on during the La Liga Santader match between Villarreal CF and Valencia CF at Estadio de la Ceramica on October 18, 2020 in Villareal, Spain. (Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)

Qualunque sia il risultato finale, il Villarreal ha una certezza. Non sarà in EL la prossima stagione.

Redazione Il Posticipo

Il Villarreal di Emery si gioca molto di più di un titolo contro il Manchester United. Ovviamente, per il sottomarino giallo, la priorità è vincere il trofeo internazionale di un certo livello dopo la doppietta in Intertoto, ma è in discussione anche il suo destino nelle competizioni europee per la stagione 2021/22.

IN BILICO - L'unica certezza è che la squadra della comunità autonoma valenciana non giocherà in Europa League. E la finale condizionerà anche la presenza della Spagna in Europa. Come riportato da AS, a prescindere dal risultato finale, la Spagna non avrà otto club in Europa. Il motivo è molto semplice: ci saranno solo sette squadre perché il Villarreal si è già qualificato per le competizioni europee . In particolare, per la Conference League avendo chiuso  il proprio campionato in settima posizione. Prima della finale, la situazione è molto nitida: Atletico, Real Madrid, Barcellona, ​​e Siviglia in Champions League. Real Sociedad e Betis, in Europa League. Resta appunto da decidere dove giocherà il Villarreal. Sicuramente non lo farà in Europa League. Lo farà in Conference se lo United lo batterà in finale . Disputerà la Champions League se riuscirà a vincere la seconda competizione continentale.

CONFERENCE - Pertanto, c'è una reale possibilità, esattamente il 50%, che il campionato spagnolo non sia rappresentato nella nuova Conference League . Sarà proprio così se il Villarreal vincerà. Se Emery centrerà l'impresa porterà la Liga a "invadere" la Champions con cinque squadre nell'Europa che conta e solo due in Europa League. Se il Villarreal vince, non può certo far decadere il Betis, che si è conquistato sul campo il sesto posto, ultimo utile per l'Europa League. Dunque la Spagna potrebbe perdere un posto in Conference e  aspettare un altro anno prima di essere rappresentata. A meno che, al limite del... limite non si ripresenti in seconda battuta. Per... riuscirci Betis o Real Sociedad dovrebbero impegnarsi e anche abbastanza per arrivare terzi nel girone in Europa League, retrocedendo così  nella fase a eliminazione diretta della neonata competizione. Dunque la Spagna, se vuole essere certa di avere almeno una squadra nella Conference... deve tifare per il Manchester United.