Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il caos del sorteggio-bis e…le prenotazioni inutili: “Avevamo preso voli e alberghi, dovete pagarci i danni”

Il caos del sorteggio-bis e…le prenotazioni inutili: “Avevamo preso voli e alberghi, dovete pagarci i danni”

Il fatto che il sorteggio degli ottavi di Champions League sia stato ripetuto per gli errori al primo tentativo ha creato parecchie polemiche. E c'è qualcuno che è parecchio arrabbiato: chi aveva già prenotato voli e alberghi per la trasferta...

Redazione Il Posticipo

Il fatto che il sorteggio degli ottavi di Champions League sia stato ripetuto per gli errori al primo tentativo ha creato parecchie polemiche. Chi aveva pescato un match abbordabile e si ritrova di fronte una corazzata (come il Real Madrid, che dal Benfica è passato al Paris Saint-Germain) si lamenta, mentre chi dalla pallina definitiva ha ottenuto un miglioramento della sua situazione (come il Bayern Monaco, che prima avrebbe dovuto far visita all'Atletico Madrid e che invece si ritrova un breve e probabilmente rilassante viaggio a Salisburgo) ringrazia il pasticcio delle palline. Ma c'è qualcuno che, indipendentemente da come è cambiata la situazione del club, è parecchio arrabbiato: chi aveva già prenotato i voli.

PRENOTAZIONI - Si sa, quando ci sono i sorteggi europei, una delle prime cose da fare è andare a prenotare il viaggio per la città in cui andrà a giocare la propria squadra, prima che i prezzi si alzino troppo. Dunque, nel momento in cui il primo sorteggio è terminato, molti si sono messi di buona lena online per approfittare delle occasioni migliori. Salvo poi scoprire di aver prenotato per città in cui non si giocherà. E il brutto è che di questa situazione, alle compagnie aeree interessa molto poco. Dunque, soldi buttati. E come spiega il Sun, la rabbia monta online. "Ho già prenotato tutto per Lisbona, dovete pagarmi i danni", si lamenta un tifoso del Real Madrid. Ma non è il solo.

LAMENTELE - "Non ci credo, io e i miei amici abbiamo prenotato i biglietti per Parigi dopo il sorteggio di Champions League e adesso mi dite che ho sprecato 150 sterline per i voli e l'albergo?", si chiede un tifoso del Manchester United. E neanche a dire che Madrid, dove alla fine giocheranno i Red Devils, sia troppo vicina. A qualcuno però è andata anche bene: ai tifosi del Chelsea e a quelli del Lille. Non che non fossero preoccupati anche loro... "Non potete rifare tutto, ho già prenotato l'Eurostar e l'albergo a Lilla, gli errori si fanno, andiamo avanti", aveva spiegato un supporter dei Blues. Ma almeno con londinesi e con i francesi del Nord, il destino è stato clemente: stesso sorteggio e piani di viaggio salvi...