Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il Boca furioso con l’ex Samp Maroni: va al mare il giorno dei funerali di Maradona e viene escluso dalla squadra

(Photo by Marcelo Endelli/Getty Images)

Il giorno dei funerali, tutta l'Argentina si è fermata, per rendere omaggio al Diez. Tutti in lutto...tranne Gonzalo Maroni. L'ex Sampdoria ha approfittato della giornata di lutto decisa dal Boca Juniors...per andarsene al mare. I tifosi lo hanno...

Redazione Il Posticipo

Per capire quanto la morte di Diego Armando Maradona abbia colpito tutta l'Argentina, c'è stata una frase che in molti hanno ripetuto, sia sui social che nel mondo dell'informazione: "il giorno più triste". Impossibile pensare che ci sia stato qualcuno nel paese sudamericano che non abbia versato una lacrima in ricordo di Diego, che con il suo calcio divino ha saputo rendere felice un popolo (e non solo). Non è un caso che l'intera nazione si sia fermata, dal presidente della Repubblica al più umile dei cittadini, per rendere omaggio al Diez, certamente uno degli argentini più famosi di tutti i tempi. Dunque, tutti in lutto...tranne Gonzalo Maroni.

TUTTI AL MARE - Il centrocampista dall'animo ribelle del Boca Juniors è una vecchia conoscenza della Serie A, considerato che nella scorsa stagione è stato in prestito con diritto di riscatto alla Sampdoria. Un'esperienza non proprio positiva, considerando che il classe 1998 se n'è tornato in Argentina dopo appena cinque presenze nel nostro campionato, tra infortuni e panchine. Non che al Boca il futuro sembri molto luminoso, almeno dopo la figuraccia fatta giovedì, il giorno in cui tutta la nazione piangeva Maradona e il funerale del Diez teneva tutto il mondo incollato ai teleschermi. Come spiega Via Pais, Maroni ha infatti utilizzato la giornata di lutto in cui il club non si è allenato...per andare a divertirsi con i suoi amici al mare.

ESCLUSO - Il tutto ripostando anche le foto della giornata su Instagram con la didascalia di uno dei presenti che scriveva: "Un giovedì meraviglioso". Una mancanza di rispetto del ricordo di Maradona che gli potrebbe costare davvero caro. Il mondo Boca, neanche a dirlo, non ha per nulla apprezzato il comportamento del calciatore, che è stato ricoperto di insulti sui social. E non è valso a nulla che Maroni, come riporta TyCSports, si sia reso conto di quanto fosse problematica quella foto e abbia deciso di cancellarla. I tifosi non sembrano intenzionati a perdonarlo e anche il club ha già preso i primi provvedimenti: per Maroni niente convocazione per il match contro il Newell's Old Boys. Ed è complicato immaginare che le cose possano migliorare, almeno nel breve termine.