Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il Birmingham City cambia nome per una partita: torna Small Heath Alliance…”by order of the Peaky Blinders”!

BIRMINGHAM, ENGLAND - FEBRUARY 12: Lyle Taylor of Birmingham celebrates after scoring their second goal during the Sky Bet Championship match between Birmingham City and Luton Town at St Andrew's Trillion Trophy Stadium on February 12, 2022 in Birmingham, England. (Photo by Alex Morton/Getty Images)

Negli ultimi anni, quando si parla di Birmingham, difficile non pensare a una delle serie TV più in voga del momento, Peaky Blinders. E considerando che sia la celebre gang che il City arrivano dallo stesso quartiere...la pubblicità è servita!

Redazione Il Posticipo

Negli ultimi anni, quando si parla di Birmingham, difficile non pensare a una delle serie TV più in voga del momento, Peaky Blinders, che non per niente è ambientata proprio nella Second City. Lo show racconta la storia di una celeberrima gang che tra guerre tra criminali e lotta contro le autorità cerca di stabilire il proprio predominio sulla città, prima di diventare addirittura protagonista della politica cittadina e nazionale. Ma per quale squadra di Birmingham dovrebbero tifare Tommy Shelby, il personaggio interpretato da Cillian Murphy, e gli altri protagonisti della serie? Il Birmingham City, perchè la gang si forma e muove i suoi primi passi nell'allora malfamato quartiere di Small Heath.

SMALL HEATH ALLIANCE - I Blues, contrariamente ai concittadini dell'Aston Villa, che è stato fondato nel quartiere universitario e ha tra i suoi tifosi addirittura il principe William, sono una squadra che nasce dalle zone più popolari. Anzi, il nome della città in quello del club arriva solo nel 1905, perchè al momento della fondazione la società si chiama Small Heath Alliance. Ed è esattamente così che tornerà a chiamarsi per una sola partita. Come spiega Sportbible, l'idea è quella di pubblicizzare la sesta e ultima stagione di Peaky Blinders e non c'è modo migliore de farlo che legandosi alla squadra della zona. Dunque, il profilo Twitter ufficiale del club spiega che "by order of the Peaky Blinders", come direbbe il personaggio di Tommy Shelby, il Birmingham City è pronto a tornare alle origini.

GIORNATA A TEMA - Di conseguenza, il match del weekend è presentato come... Small Heath Alliance contro Huddersfield Town, con tanto di programmi del match stampati in puro stile interbellico. E non finisce qui, perchè tra le tante sorprese pronte per i tifosi ci sono anche alcune sciarpe commemorative, che saranno sistemate sugli spalti del St Andrew's e che certamente saranno oggetto di vere e proprie lotte tra chi vorrà accaparrarsele. Infine, tanto per rimanere perfettamente in tema, sia il personale alla biglietteria che gli addetti ai tifosi indosseranno la coppola caratteristica dei membri della gang. Insomma, chi sogna di tornare ai tempi in cui i Peaky Blinders dominavano le strade di Birmingham, non dovrà fare altro che recarsi a vedere il City. Anzi, la...Small Heath Alliance.