Il Bayern si taglia gli stipendi. Neuer: “Un gesto semplice e naturale”

Il Bayern si taglia gli stipendi. Neuer: “Un gesto semplice e naturale”

Il Bayern Monaco non ci pensa troppo: taglio agli stipendi del 20% per permettere la sostenibilità economica del club, soprattutto per i lavoratori che percepiscono stipendi… umani

di Redazione Il Posticipo

Il Bayern Monaco non ci pensa troppo: taglio agli stipendi del 20% per permettere la sostenibilità economica del club, soprattutto per i lavoratori che percepiscono stipendi… umani. Le stelle, in Germania, non stanno a guardare e come riportato dal Merkur, i giocatori del club bavarese hanno accettato all’unanimità un piccolo sacrificio.

20% – Secondo quanto riportato da portale tedesco il consiglio di squadra ha concordato con l’amministratore delegato Karl-Heinz Rummenigge, il direttore sportivo Hasan Salihamidzic e il membro del consiglio Oliver Kahn che i giocatori, nonché tutti  i membri del consiglio di amministrazione e del consiglio rinunciassero momentaneamente al 20% dei loro guadagni. Con i soldi risparmiati, la sostenibilità economia del club sarebbe salva: e ciò significa garantire il lavoro ai dipendenti.

NORMALE – Un bel gesto che non è stato neanche difficile da prendere, come dichiarato da Neuer. “Noi calciatori professionisti siamo un gruppo di professionisti particolarmente privilegiato, per il quale è normale tagliare tagli finanziari in caso di necessità. Il Bayern ha circa 1000 dipendenti e molti altri che svolgono compiti importanti legati al club. E anche loro fanno parte della squadra. E noi, in quanto tale, vogliamo aiutarli con la nostra rinuncia e garantirgli serenità e sicurezza. La decisione non è stata affatto difficile, è venuta praticamente da sola. Siamo un gruppo di giocatori che ha discusso con il management della squadra ed è stato il mio lavoro di capitano informare tutti gli altri giocatori. Ho ricevuto immediatamente risposte positive. E il feedback che ho ricevuto da ogni singola conversazione è stato fantastico . “

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy