Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Il Barcellona celebra i francesi blaugrana ed è subito gaffe: dimenticato Dugarry!

Il Barcellona fa gli auguri ai suoi fan francesi ma non solo anche a tutti i suoi giocatori francesi del presente o del passato. Anzi, quasi a tutti. Arriva la gaffe: Dugarry finisce nel dimenticatoio.

Redazione Il Posticipo

Il 14 luglio, in Francia, è festa nazionale. Si celebra la presa della Bastiglia, che ha dato inizio alla rivoluzione francese. Per questo, il Barcellona decide di fare gli auguri a tutti i suoi fan francesi, ma anche ai suoi calciatori transalpini del presente e del passato. Ultimo, ma solo in chiave cronologica, è Antoine Griezmann che ha visto poche ore fa abbattere la Bastiglia della propria clausola rescissoria. Insomma, di francesi nella storia blaugrana ce ne sono tanti ma... nel video pubblicato dal club arriva la figuraccia: come riporta Goal, i catalani si sono dimenticati di Dugarry.

GRANDI NOMI - Come dimenticare Thierry Henry? Ma anche Thuram, Abidal, Muller, Dutruel, Petit, Blanc fino agli attuali Umtiti, Lenglet, Dembelé e, appunto, Griezmann. Sì, tutto molto bello, ma come ha fatto il Barcellona a dimenticare di inserire Christophe Dugarry? Beh, l'ex attaccante francese, in effetti non ha lasciato un ricordo molto ingombrante nel Barcellona: soltanto 13 presenze in tutte le competizioni nella stagione 1996/97 mettendo a segno la bellezza di... zero reti. Ok, non avrà lasciato il ricordo di Henry, ma addirittura essere escluso sembra anche un po' troppo. Del resto l'autore del video si è curato di inserire anche Lucas Digne, ex esterno sinistro della Roma che a Barcellona ha passato due stagioni non trovando però molto spazio.

INDIRETTAMENTE, AUGURI - Sarà una questione di titoli? Beh, no, perché Dugarry e Digne, pur non da assoluti protagonisti, hanno vinto il mondiale con la Francia. E allora? Forse, il problema è che l'ex Milan non è riuscito proprio a lasciare un segno nel club? Probabile come è probabile che sia stata semplicemente una piccola dimenticanza, seppur non presa benissimo dagli attentissimi occhi del web. In ogni caso, è il pensiero che conta ed essendo francese, anche se non nominato direttamente, gli auguri del Barça forse gli arriveranno comunque. Come recita il tweet dell'account transalpino blaugrana: "Il beniamino dei francesi Antoine Griezmann è ora blaugrana e si unisce al club dei tricolori FC Barcelona. Scriviamo tutti la storia di Barça! Buona festa nazionale!". A tutti...tranne che a Duga!