Il Barça va…a letto senza cena! Nessuna festa in programma se dovesse arrivare la vittoria in Coppa del Re… e il doblete

Il Barça va…a letto senza cena! Nessuna festa in programma se dovesse arrivare la vittoria in Coppa del Re… e il doblete

Il tecnico Ernesto Valverde ha deciso che i suoi giocatori andranno in vacanza il 26 maggio, esattamente un giorno dopo la finale di Coppa del Re col Valencia. Nemmeno l’idea di fare il “doblete” sembra in grado di sollevare il morale della squadra…

di Redazione Il Posticipo

Il Barcellona non se ne fa niente del “doblete”? Sostenerlo è forse troppo, ma fa riflettere la decisione presa dal club, colpito duramente dalla remuntada subita sul campo del Liverpool una decina di giorni nella semifinale di ritorno di Champions League. Secondo quanto riportato da As, il club non sembra affatto intenzionato a organizzare nessuna festa qualora la squadra di Ernesto Valverde dovesse vincere la finale di Coppa del Re contro il Valencia il 25 maggio.

VACANZE – Nessuna passerella per le strade della città, nessuna festa al Camp Nou, nemmeno una cena di gruppo: niente di niente! Il Barcellona non festeggerà un’eventuale vittoria in Coppa del Re: a farlo intendere sono state le scelte di Valverde. Il tecnico infatti ha stabilito che i suoi giocatori inizieranno le vacanze il 26 maggio, esattamente un giorno dopo la finale di Coppa. Molti di loro però avranno solo una settimana libera perché dal 3 giugno saranno costretti a unirsi alle rispettive nazionali per giocare le gare di qualificazione a Euro 2020 oppure la fase finale di Nations League oppure la Copa America. Domenica prossima è prevista una fuga massicia dalle parti di Barcellona.

ALLENAMENTO – Valverde non vede l’ora di riscattarsi dopo la serataccia contro il Liverpool e sta lavorando sodo per vincere la Coppa del Re: il tecnico ha programmato un’intensa settimana di lavoro per arrivare al meglio sabato prossimo al Benito Villamarín, dove il Barça sfiderà il Valencia. Ad accezione del martedì (giorno di riposo), in tutti gli altri giorni della settimana ci sarà allenamento. La società vuole il “doblete”, ma non è intenzionata a festeggiarlo: qualora dovesse arrivare, i tifosi se lo godranno tra amici in mancanza di una festa ufficiale organizzata per il popolo blaugrana. L’eliminazione col Liverpool pesa ancora nella mente di staff e giocatori soprattutto per come è maturata. Qualunque cosa accadrà col Valencia, Lionel Messi e compagni se ne andranno in vacanza per ricaricare le pile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy