calcio

ICC, la Champions dei giovani in vetrina: occhio a…Weah, ma non solo!

Redazione Il Posticipo

Classe 1999, esterno destro cha abbina qualità e fisicità: ha dribbling e piedi buoni. Imprendibile nell’uno contro uno. Chi lo ha visto assicura che sia già superiore alla media: prototipo dell’ala vecchio stampo, capace di creare costantemente la superiorità numerica per poi crossare verso il centro dell’area. Può essere utilizzato anche da trequartista ma dà il meglio di sè sulla fascia destra. Con Emery potrebbe trovare spazio.

Potresti esserti perso