calcio

Icardi, e se non fosse Inter? Tutte le big d’Europa hanno la “merce” giusta…

Redazione Il Posticipo

Parigi val bene una messa in discussione a Milano. Si faccia o meno, la TAV di mercato che collegherebbe Parigi a Milano è molto più breve e veloce del progetto politico. Molto, se non tutto, anche in questo caso, dipende dalle prospettive della squadra della capitale francese. Il ciclo di Cavani sembra essere giunto al termine e un tridente con Neymar e Mbappè sarebbe un investimento anche per il futuro. E Icardi non avrebbe certo problemi a trovare la via del gol in Francia. E avrebbe, inoltre, la garanzia di giocare la Champions ogni anno. E Cavani tornerebbe in Italia per giocare nell’Inter? Ipotesi da non scartare a priori.

Potresti esserti perso