Ibra arrivano gli “auguri” di Lineker: “Il Virus in un momento molto difficile”

L’ex centravanti inglese, oggi apprezzato commentatore televisivo, augura a modo suo la pronta guarigione a Ibra.

di Redazione Il Posticipo

Ibrahimovic positivo al Covid-19. La notizia fa immediatamente il giro del mondo attraversando a velocità siderale l’autostrada dei social. E ovviamente non mancano le reazioni. In un momento molto complicato per il Milan e per l’attaccante svedese, anche Gary Lineker si unisce, a modo suo, negli auguri di pronta guarigione a Ibra.

MOMENTI DIFFICILI – Lineker, che spesso è stato ironico e pungente nei suoi commenti, si conferma con un messaggio che fa il paio con la capacità di sdrammatizzare dello svedese. Anche l’ex centravani inglese, oggi apprezzato commentatore televisivo oltremanica, ritiene che il problema, più che di Ibra, sarà per il Covid-19 che ha evidentemente scelto una “casa” sbagliata per fungere da inquilino.

Notizia. Ibrahimovic è risultato positivo al coronavirus. I pensieri sono rivolti al virus, in un momento così difficile”

FERRO – Evidentemente un modo per spingere il prima possibile Ibrahimovic a un ritorno in campo nel più breve tempo possibile. E tutto lascia credere che possa accadere in un lasso abbastanza ragionevole. La tempra dello svedese, del resto, è di ferro. E non gli mancata certo la voglia di reagire dopo aver appreso comunque una situazione poco spiacevole. Il colpo da assorbire è soprattutto del Milan che adesso dovrà fare a meno dello svedese per qualche tempo. Non esattamente una passeggiata per una squadra legata, nel senso più pieno del termine, mani e piedi allo svedese la cui presenza aveva evidentemente una influenza molto positiva sui compagni di squadra. I rossoneri erano trasformati. Ibracadabra però è abituato alle magie e a stupire il mondo con prodigiosi recuperi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy