Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

I tifosi dell’Atletico staccano la targa di Courtois dal Wanda. Il portiere risponde: “Hala Madrid”

I tifosi dell’Atletico staccano la targa di Courtois dal Wanda. Il portiere risponde: “Hala Madrid” - immagine 1

La quattordicesima non ha reso esattamente tutti felici a Madrid.

Redazione Il Posticipo

La quattordicesima non ha reso esattamente tutti felici a Madrid. I tifosi dell'Atletico hanno preso sin troppo sul serio le parole del presidente Cerezo che, interrogato su quale sarebbe dovuto essere il destino della targa di Thibaut Courtois al Wanda Metropolitano, ha risposto seccamente. "Chi ne ha voglia, la può staccare con una pala". Avuto il... permesso, come riportato da Marca, i tifosi colchoneros non si sono lasciati pregare e così la targa è stata rimossa seguendo esattamente le "istruzioni".

RABBIA - Courtois è stato l'indiscusso protagonista della finale di Champions. Vinicius ha trovato il vantaggio, il belga lo ha conservato con una serie di interventi prodigiosi. Se non da Pallone d'Oro, sicuramente da miglior portiere dell'anno. Del resto, il portiere belga lo aveva dichiarato: "In questa finale sono dalla parte giusta" riferendosi evidentemente alla finale persa contro il Real a Lisbona. Pensieri e parole che non sono passate inosservate. Alcuni tifosi hanno immediatamente chiesto la rimozione della targa. Enrique Cerezo , presidente dell'Atlético, ha risposto al desiderio di alcuni tifosi rojiblanco lasciando liberta di azione... con pala e piccone. Detto, fatto, la targa di Thibaut Courtois al Wanda Metropolitano è stata strappata.

ISTITUZIONI - Le frasi di Couertois avevano comunque irritato anche le istituzioni. Dopo la finale, Courtois ha ricevuto una risposta dal sindaco di Madrid, José Luis Martínez Almeida , dichiarato tifoso dell'Atlético che in occasione delle celebrazioni non si è lasciato sfuggire l'occasione quando i blancos si sono presentati in Municipio. "Mi hai fatto divertire molto per alcuni anni e lascia che ti dica una cosa con amore: quelli di noi che hanno pianto con te a Lisbona sono anche dalla parte buona "

CONTRORISPOSTA -  Poco più di due ore dopo che si è saputo che la targa di Courtois al Wanda Metropolitano era stata divelta, il portiere belga ha caricato sui suoi social una foto con il messaggio "Hala Madrid" e una sua foto con la Coppa dei Campioni in mano e il trofeo MVP delle finali nell'altro. Messaggio del belga che riafferma il suo madridismo di fronte a quanto accaduto all'Atlético. E la sensazione è che questa storia si arricchirà di nuovi capitoli.