Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

I tifosi del Liverpool rispondono all’agente di Salah: “Se non possiamo permettercelo, buona fortuna al PSG!”

LEEDS, ENGLAND - SEPTEMBER 12: Harvey Elliott of Liverpool reacts as he looks to be injured as Mohamed Salah of Liverpool calls for medical attention during the Premier League match between Leeds United and Liverpool at Elland Road on September 12, 2021 in Leeds, England. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Il futuro di Salah a Liverpool è in dubbio, dopo le schermaglie a mezzo stampa e social tra Jurgen Klopp e l'agente del calciatore, Rami Abbas. Ma se il procuratore si aspettava di creare il panico tra i tifosi, ha capito decisamente male...

Redazione Il Posticipo

A Liverpool sponda Reds, nonostante la qualificazione ai quarti di finale di Champions e l'ottimo campionato, a tenere banco non sono i risultati sul campo, bensì il rinnovo di Momo Salah. L'egiziano ha un contratto che scade nel 2023 e il fatto che la sua avventura dalle parti di Anfield possa proseguire non è poi così scontato. A dimostrarlo ci sono state le schermaglie a mezzo stampa e social tra Jurgen Klopp e l'agente del calciatore, Rami Abbas. Tutto parte, come spiega Sportbible, da quello che ha detto il tecnico al riguardo nella conferenza che precede la partita dei Reds contro il Brighton.

SCHERMAGLIE - Secondo il tedesco, il Liverpool si è esposto abbastanza nella sua offerta all'attaccante, a cui ora spetta la decisione finale. "Momo si aspetta assolutamente che questo club sia ambizioso. Lo siamo stati negli anni precedenti e lo siamo anche ora. Non possiamo fare molto di più, ecco come stanno le cose. Ma io non ci penso molto, praticamente è una decisione che spetta a Salah, il Liverpool ha fatto tutto quello che poteva fare". Il che, forse, potrebbe non essere abbastanza. O, dal punto di vista dell'agente dell'egiziano, addirittura...non vero. Abbas ha infatti postato su Twitter solo una serie di emoticon...che si scompisciano dalle risate giusto pochi minuti dopo le dichiarazioni di Klopp. Ed è difficile derubricare la cosa a semplice conseguenza, viste le negoziazioni in corso.

RISPOSTA - Ma se il procuratore si aspettava di creare il panico tra i tifosi, ha capito decisamente male. Le reazioni al suo tweet sono state particolarmente significative e quasi tutte con un messaggio univoco: se il giocatore se ne vuole andare, che faccia pure. "Il Liverpool ha dimostrato di saper creare nuove stelle, mentre Salah non sarà mai lo stesso se dovesse lasciare il club. Voi avete bisogno di noi più di quanto noi abbiamo bisogno di voi", spiega un tifoso dei Reds. Fa eco qualcun altro: "Salah è il miglior giocatore al mondo in questo momento, ma se non possiamo permetterci certi ingaggi, gli auguro buona fortuna al PSG. Sono certo che useremo quei soldi per comprare talenti come abbiamo fatto con lui, Manè, Van Dijk e Alisson". Insomma, porte aperte per uscire da Melwood. E chissà come andrà a finire.