I social impazziscono per “la lumaca” Jorginho: l’azzurro si fa superare da uno scatto…dell’arbitro!

I social impazziscono per “la lumaca” Jorginho: l’azzurro si fa superare da uno scatto…dell’arbitro!

Il Chelsea ha perso contro il Liverpool e il centrocampista azzurro non ha brillato. Anzi, si è fatto notare per un record non esattamente lusinghiero. L’italo-brasiliano è stato superato con uno scatto dall’arbitro…e non è riuscito a raggiungerlo!

di Redazione Il Posticipo

Non è stato un ottimo weekend per alcuni degli ex giocatori di Serie A che ora affrontano la Premier League. Kean non ha inciso, Cutrone ha giocato poco e Deulofeu ha fatto la figura dello scansafatiche, toccando il pallone solo 13 volte (con 8 calci d’inizio) nella partita contro il Manchester City. E ora, con qualche giorno di ritardo, arriva anche il tagliente giudizio dei social su Jorginho. Il Chelsea ha perso contro il Liverpool e il centrocampista non ha brillato. Anzi, si è fatto notare per un record non esattamente lusinghiero. L’italo-brasiliano è stato superato con uno scatto dall’arbitro…e non è riuscito a raggiungerlo!

SCATTO – Il centometrista improvvisato è Michael Oliver, il celebre fischietto dei fruttini e delle patatine di Gigi Buffon. Che magari non è stato irreprensibile quella sera contro la Juventus, ma che certamente in quanto a forma fisica non può essere certo criticato. Le immagini sono già virali sui social, ma soprattutto sono…abbastanza impietose. Oliver segue una ripartenza del Liverpool e supera di gran carriera Jorginho. Il quale si impegna, cerca addirittura di abbassare la testa come uno sprinter, ma poi si deve arrendere alla realtà: l’arbitro corre più di lui. E va bene che era il minuto 89 e il centrocampista poteva essere stanco, ma anche il fischietto si è mosso per tutta la partita.

REAZIONI – E non potevano mancare le tantissime reazioni al riguardo. Qualcuno spiega che il Chelsea sta tentando uno scambio alla pari, Oliver per Jorginho. Altri hanno qualche dubbio. “O l’arbitro è molto veloce o Jorginho è molto lento”. C’è anche chi pensa ai videogiochi: “Non ero d’accordo con la sua valutazione di 55 per la velocità, ma ora mi rendo conto che forse gli dovevano dare anche di meno”. E chi dà un suggerimento al centrocampista: “Stacca la roulotte che hai attaccata dietro!”. Insomma, non una bellissima figura per l’italo-brasiliano….

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy