I Red Devils affondano e Balotelli…se la ride: “Manchester United olè”

I Red Devils affondano e Balotelli…se la ride: “Manchester United olè”

SuperMario ha condiviso un paio di status riguardo il match tra United e PSG e pare essersi davvero divertito. Negli ultimi minuti di partita i transalpini hanno addirittura…fatto il torello ai calciatori di Solskjaer. Per la gioia di Supermario, cuore City…

di Redazione Il Posticipo

Cosa c’è di meglio che giocare la Champions? Certe sere, forse, guardarla. Chi certamente si è goduto la serata di grande calcio è Mario Balotelli, che dovendo scegliere tra Roma-Porto e Manchester United-PSG, ha deciso di concentrarsi…sugli ex cugini. L’attaccante del Marsiglia non ha mai fatto mistero di essere rimasto molto affezionato al City e, di conseguenza, continua a non sopportare i Red Devils. Lo ha dimostrato in questi mesi, commentando le sfortune di Mourinho. E lo fa di nuovo, stavolta utilizzando l’account Twitter che…neanche si ricordava di avere.

OLÈ – SuperMario ha infatti condiviso un paio di status riguardo il match tra United e PSG e pare essersi davvero divertito. Lo United di Solskjaer è stato ridimensionato da Mbappè, Di Maria e compagni e i Red Devils hanno anche finito la partita in dieci, a causa dell’espulsione di Paul Pogba. Come poteva andare meglio per un tifoso del City? Ma ovviamente, vedendo i cugini vittime degli olè della squadra avversaria. Detto, fatto, perchè negli ultimi minuti di partita i transalpini hanno tenuto la palla con passaggi veloci e imprendibili, che hanno costretto i calciatori dello United a inseguire inutilmente la palla. Per la gioia di chi, come Balotelli, tifava per una sconfitta dei rossi di Manchester.

PRECISAZIONE – E poi, tanto per affondare il dito nella piaga, Balotelli ha continuato. “I tifosi del City sono contenti, buonanotte”. Lo confermano gli stessi supporter dei Citizens, che affollano il profilo di SuperMario per ringraziarlo del…sostegno alla loro squadra. E della presa in giro dello United. “Una volta che sei un blue, sarai blue per sempre”, chiosa qualcuno. Ma qualcuno, cioè i tifosi del Marsiglia, ha capito male. E c’è voluta la precisazione: “non vi preoccupate, non amo per niente il PSG. Forza Marsiglia!”, accompagnando il tutto con un’immagine del 1-6 allo United ai tempi del City. Di questi tempi, meglio mettere subito le cose in chiaro!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy