Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

I numeri non mentono, i Mondiali li vincerà il Marocco: lo dice…la maglia di Ziyech nel Chelsea!

I numeri non mentono, i Mondiali li vincerà il Marocco: lo dice…la maglia di Ziyech nel Chelsea! - immagine 1
Come si suol dire, i numeri non mentono. Ed è decisamente quello che spera il Marocco, perchè la cabala suggerisce di puntare molto forte sulla nazionale di Regragui come vincitrice della Coppa del Mondo. Questione di...numeri di maglia al Chelsea!

Redazione Il Posticipo

I numeri nella vita sono importanti e ci sono parecchie cose che possono essere analizzate o addirittura previste con il loro aiuto. Anzi, come si suol dire, i numeri non mentono. Ed è decisamente quello che spera il Marocco, perchè la cabala suggerisce di puntare molto forte sulla nazionale di Regragui come vincitrice della Coppa del Mondo. Qualcuno si è infatti accorto che nelle ultime due edizioni le squadre vincitrici del Mondiale avevano in rosa un calciatore del Chelsea: nel 2014 la Germania aveva convocato Andrè Schürrle, mentre nel 2018 il centravanti titolare della Francia era Olivier Giroud. Dunque, peccato per la Croazia, che ha in rosa Kovacic, mentre Argentina e Francia sono sprovviste di calciatori del club inglese.

Il 14 di Schürrle...

—  

Ma basta questo? Ovviamente no, perchè c'è, appunto, una questione di numeri che potrebbe convincere molti a puntare sul Marocco. Meglio andare con ordine. Quando la Germania si impone nella Coppa del Mondo in Brasile e tra i calciatori a disposizioni di Löw c'è Schürrle, che tra l'altro realizza anche l'assist decisivo per la rete di Götze che vale la vittoria. Il tedesco è stato acquistato un anno prima dal Werder Brema e quando ha dovuto scegliere il suo numero di maglia, ha optato per il 14. E proprio nel 2014, i teutonici conquistano il titolo. Un caso? Forse, ma andando avanti la questione si fa ancora più interessante.

...il 18 di Giroud e il 22 di Ziyech!

—  

Nel gennaio 2018 Olivier Giroud lascia l'Arsenal per accasarsi al Chelsea. Il francese viene acquistato per 18 milioni di euro e al momento di prendersi un numero di maglia sceglie proprio il 18. E cosa succede qualche mese dopo? In Russia la Francia vince il suo secondo titolo mondiale, con il centravanti tra i titolarissimi di Deschamps (pur senza segnare neanche un gol). Ed ecco che arriva la cabala, perchè la stella del Marocco è Hakim Ziyech, calciatore del Chelsea. E, sarà un caso oppure no, il fantasista a Stamford Bridge ha sulla schiena il numero 22... Dunque, come racconta il Sun, parecchi sono convinti che questo sia l'anno dei nordafricani. E c'è anche chi si porta ancora più avanti: considerando che al Chelsea il 26 ce l'ha Koulibaly, al prossimo mondiale bisognerà stare attenti al Senegal. Ma sarà vero? Beh, di solito i numeri non mentono...