calcio

I numeri dell’Europa League, fra evergreen e speranze italiane

Al via l'Europa League con la composizione dei gironi. Fra esordienti ed evergreen ecco qualche curiosità. Occhio al Salisburgo: che sia la volta buona?

Redazione Il Posticipo

Prende forma anche l’Europa League. Coppa di serie B sino a un certo punto, basti osservare il recente passato. Negli ultimi cinque anni il trofeo è stato sollevato da Siviglia, Manchester United e Atletico Madrid, non esattamente delle carneadi in campo europeo. Spagna (11 successi) Italia (9) e Inghilterra (8) si prendono il podio dei successi, complice anche l’exploit del Siviglia e dell’Atletico capaci di vincere, anzi, monopolizzare, gli ultimi dieci anni, il torneo: due vittorie per i colchoneros, tre (consecutive) per gli andalusi. L’Italia è assente ingiustificata dal 1998-1999 quando la competizione si chiamava ancora Coppa UEFA ed è stata vinta dal Parma di Malesani.

Potresti esserti perso