calcio

I grandi amori non si scordano mai: anche i giocatori hanno un cuore…e tornano a casa!

Redazione Il Posticipo

Anche Rummenigge si lega in modo indissolubile al suo più grande amore. L’attaccante tedesco ha lasciato il Bayern Monaco dopo 422 presenze e 217 reti, per l’Inter. Poi chiude al Servette e si dedica alla televisione come commentatore. Il richiamo della Baviera, però, è fortissimo: vicepresidente dal 1991 al 2002 e adesso direttore amministrativo del club.

Potresti esserti perso