calcio

I calciatori sono dormiglioni? CR7 fa sei sonnellini al giorno, Messi invece…

Redazione Il Posticipo

A Parigi invece arriva...un ghiro. Leo Messi semina avversari con velocità impressionante in campo, ma fuori dal campo è piuttosto pigro: il calciatore del Barcellona riesce a dormire anche per dodici ore di fila. Sembra che, oltre all’amore per il riposo, questa “pigrizia” sia una eredità delle pesanti cure ormonali cui si è sottoposto e che, da ragazzo, imponevano lunghi periodi di riposo ai quali l’argentino è rimasto comunque legato. E quindi per lui c'è un materasso speciale che gli permette di dormire ancora meglio, che adesso si sarà portato nella Ville Lumiere.