europei 2021

Est Europa fra calcio, politica, guerra e storia: un rapporto difficile…

Calcio, politica, storia e la regione dei Balcani e dell'Est Europa. La vicenda legata alla maglia dell'Ucraina è solo una delle tante storie che hanno segnato gli ultimi anni.

Redazione Il Posticipo

KALININGRAD, RUSSIA - JUNE 22:  Xherdan Shaqiri of Switzerland celebrates after scoring his team's second goal during the 2018 FIFA World Cup Russia group E match between Serbia and Switzerland at Kaliningrad Stadium on June 22, 2018 in Kaliningrad, Russia.  (Photo by Clive Rose/Getty Images)
 BUCHAREST, ROMANIA - NOVEMBER 30: Andriy Schevchenko, manager of Ukraine arrives at the UEFA Euro 2020 Final Draw Ceremony at the Romexpo on November 30, 2019 in Bucharest, Romania. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Calcio, politica, storia. Calcio, politica, storia e la regione dei Balcani e dell'Est Europa. La vicenda legata alla maglia dell'Ucraina è solo una delle tante storie che hanno segnato gli ultimi anni legate a una regione e comunque a una porzione di territorio culla di diverse rivalità che affondano le radici nel passato. Ed espandendo il raggio sino all'Est Europeo la situazione non migliora. Tensioni che covano sotto la cenere da secoli e rischiano di prendere fuoco anche per un disegno su una maglietta.