Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Hugeux: “Thiago sarà felice, vittoria importantissima per il gruppo”

CAGLIARI, ITALY - AUGUST 23: Thiago Motta of Spezia reacts during the Serie A match between Cagliari Calcio v Spezia Calcio at Sardegna Arena on August 23, 2021 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Derby ligure che sorride allo Spezia. Agli ospiti è sufficiente una rete di Bastoni per vincere e conquistare tre punti preziosissimi in chiave salvezza. Thiago Motta si giocava tantissimo nello scontro diretto di Marassi ed esce con i tre punti...

Redazione Il Posticipo

Derby ligure che sorride allo Spezia. Agli ospiti è sufficiente una rete di Bastoni per vincere e conquistare tre punti preziosissimi in chiave salvezza. Thiago Motta si giocava tantissimo nello scontro diretto di Marassi ed esce con i tre punti da una sfida che mette nei guai il Genoa. Il tecnico italobrasiliano era assente. Il vice Hugeux  analizza la sfida ai microfoni di Sky Sport.

PESANTE - Una vittoria pesantissima dal punto di vista della classifica e del morale. Seconda vittoria esterna, due clean sheet dopo aver preso sempre gol. Un derby tiratissimo che lo Spezia ha saputo fare suo. Primo tempo dominato, la squadra ha creato tantissimo e saputo tesaurizzare. "Una vittoria importantissima per il gruppo, la salvezza e lo staff che lavora tutta la settimana insieme. Dedichiamo la vittoria ai tifosi e alla città siamo contenti e torniamo al lavoro con grande entusiasmo. Abbiamo lavorato per essere al top contro il Verona e continuare sulla stessa strada per aver fiducia questa sera. Siamo contenti. Sono certo che lo sia anche Thiago, non lo ho ancora visto ma quando vinciamo lo è sempre".

 FLORENCE, ITALY - FEBRUARY 03: Thiago Motta during the "Panchina D'Oro Prize" award at Centro Tecnico Federale di Coverciano on February 3, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

PROSPETTIVE -  Una vittoria che permette di allontanare una diretta concorrente e di scavalcare anche il Venezia. Una boccata d'ossigeno che si traduce anche in una nuova conferma per il tecnico. E conferma la bontà del gruppo messa perennemente in discussione da voci di possibili esoneri. "Ancora una volta il gruppo ha risposto presente, siamo un gruppo che vuole crescere insieme, lavoriamo duramente tutta la settimana e questi tre punti rappresentano un regalo per tutti. Verde è in ragazzo che ha grande qualità, tutti i giocatori sono in grado di scendere in campo e giocare sempre. Ci aspetta ancora tanto lavoro, abbiamo bisogno di tutti al 100% intanto godiamoci questa vittoria che è della squadra, della dirigenza dei tifosi e della città".

".