Hoeness su Havertz: “Il Bayern è interessato, mi piacerebbe averlo a Monaco”

Il dirigente non nasconde la volontà della società bavarese di arrivare alla stellina del Bayer Leverkusen, ma a determinate condizioni.

di Redazione Il Posticipo

Havertz, un nome sul taccuino di diversi operatori di mercato. Il centrocampista offensivo del Leverkusen sembra destinato a una grande carriera. E anche a cambiare squadra. Di solito, in Germania, se un giovane è di talento e continua a giocare in Bundesliga, il destino… è segnato. Il futuro dovrebbe essere al Bayern Monaco. Hoeness ne ha parlato a Kicker. E l’idea non sembra affatto dispiacergli purché si determinino alcune condizioni…

TALENTO – L’ex presidente del Bayern ha grande stima del calciatore ma non basta per garantirgli un futuro in Baviera. “Il ragazzo è un prospetto interessante. Vorremmo sicuramente averlo. Ma al momento è il caso di attendere anche perché non siamo in grado di stabilire esattamente quale sarà il futuro economico del calcio in tutto il suo insieme”. Sul giovane, del resto, è  possibile si scateni un’asta. Interessa a numerosi club europei di alto livello, ma sarà legato a Bayer Leverkusen fino al 2022 e il Monaco potrà averlo solo per una cifra importante. Hoeness ne è consapevole. “Mi piacerebbe vederlo giocare al Bayern ma al momento non riesco a immaginarmelo”.

FUTURO – Ipotesi non peregrina, però. Il Bayern, del resto, si è sempre mosso sui giovanissimi talenti acquistandoli dalle altre squadre. Fra l’altro Hoeness è convinto che questa rosa possa aprire un nuovo ciclo di vittorie: “Penso che stiamo assistendo alla crescita di una generazione che potrà darci grandi soddisfazioni. Abbiamo una squadra giovane e dalle prospettive ancora inesplorate. Posso però immaginare che se tutto andrà nel verso giusto inizierà una nuova era per il Bayern Monaco. Per quel che osservo e ascolto e in base alla mia esperienza, tutto sta funzionando davvero bene. Non è un caso che il Bayern sia sempre competitivo. E anche la conferma di Flick sino al 2023 è stata una decisione eccezionale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy