Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Hoeness punge lo Stoccarda: “Pare abbiano vinto i Mondiali, si sono solo salvati”. Ma arriva la risposta…

Hoeness punge lo Stoccarda: “Pare abbiano vinto i Mondiali, si sono solo salvati”. Ma arriva la risposta… - immagine 1

Uli Hoeneß ha commentato quanto avvenuto al fischio finale di Stoccarda-Colonia, non senza un bel po' di sarcasmo. Ma il club biancorosso ha risposto per le rime all'ex presidente del Bayern...

Francesco Cavallini

Il calcio, soprattutto in campionato, è fatto di categorie. Ogni anno nelle griglie di partenza c'è chi parte per vincere il titolo, per la qualificazione alle coppe, per una stagione tranquilla o per provare a salvarsi. Poi succede che qualcuno faccia molto di più o molto di meno del previsto, ma gli obiettivi restano comunque diversi. In Bundesliga, per esempio, dal Bayern Monaco non ci si aspetta mai nulla di meno del Meisterschale, mentre molti altri sono felici già di essersi salvati. Come lo Stoccarda, che all'ultima giornata batte 2-1 il Colonia e, grazie alla contemporanea sconfitta dell'Hertha contro il Borussia Dortmund, riesce a evitare la tagliola dello spareggio per la permanenza nella massima serie.

HOENESS - Abbastanza per vedere scene di giubilo assoluto alla Mercedes-Benz Arena al fischio finale. Il tecnico Pellegrino Matarazzo è corso sotto la curva...stile Malesani, mentre i calciatori, tutti i presenti allo stadio e i cittadini nelle strade esultavano per una salvezza diretta che fino a novanta minuti prima sembrava perlomeno insperata. Ma a qualcuno tutta questa felicità...non è piaciuta. A chi? All'ex presidente del Bayern Monaco, Uli Hoeneß. Uno che non si fa mai pregare quando ha qualcosa da dire e che ha commentato alla Bild quanto avvenuto al fischio finale di Stoccarda-Colonia, non senza un bel po' di sarcasmo. "A Stoccarda pensano di aver vinto la Coppa del Mondo, quando in realtà hanno solo evitato la retrocessione", ha chiosato Hoeneß.

WEHRLE - Ma dopo l'euforia per l'impresa, lo Stoccarda ha preso nota di quanto dichiarato dall'ex numero uno di Säbener Straße e ha risposto di conseguenza per bocca del suo presidente, Alexander Wehrle. Che invece ha sottolineato come la reazione del pubblico e della squadra del Bayern alla Bundesliga conquistata sia stata decisamente sotto tono... "Guardando alle emozioni mostrate ai festeggiamenti del Bayern è più facile pensare che siano arrivati decimi, piuttosto che aver vinto il decimo titolo consecutivo". Certo, Hoeneß potrà chiosare che per i bavaresi vincere è la normalità, ma anche la sua affermazione è stata abbastanza irrispettosa della gioia sportiva dello Stoccarda. E chissà che l'anno prossimo, quando le due squadre si troveranno di nuovo di fronte, il Bayern non debba pentirsi delle parole del buon Uli...