Hoeness attacca Liverpool e United: “Per Thiago ci stanno ricattando, non hanno stile…”

Hoeness attacca Liverpool e United: “Per Thiago ci stanno ricattando, non hanno stile…”

Uli Hoeness non è esattamente una persona con molti peli sulla lingua. A finire nel mirino dell’ex presidente del Bayern sono state due big del calcio europeo: Liverpool e Manchester United. Entrambi i club sono interessati a Thiago Alcantara, ma non sono ancora arrivate offerte ufficiali all’Allianz.

di Redazione Il Posticipo

Uli Hoeness non è esattamente una persona con molti peli sulla lingua. La leggenda del Bayern Monaco, ex presidente del club bavarese, non le manda mai a dire, men che meno ora che è “pensionato”. Del resto lo aveva spiegato molto chiaramente, quando non avrebbe avuto più il ruolo di rappresentanza avrebbe difeso i campioni di Germania ancora più strenuamente in pubblico. E quindi via con le telefonate alle trasmissioni TV che criticavano il gioco di Kovac (che comunque poi è stato esonerato) e le interviste in cui il buon Uli ne ha un po’ per tutti, come quella appena rilasciata a Sport1.

ACCORDO – A finire nel mirino è stato il procuratore di Alaba, definito “un piranha succhia soldi”, ma anche due big del calcio europeo: Liverpool e Manchester United. Entrambi i club sono interessati a Thiago Alcantara, il cui contratto con il Bayern scade nel 2021, ma non sono ancora arrivate offerte ufficiali all’Allianz. Il che porta Hoeness a pensare che i due club…stiano facendo i furbi. “Credo che sia ovvio che Thiago abbia un accordo con il Liverpool o con lo United. O anche con tutte e due. Ma i club stanno bluffando e nessuno dei due ha ufficialmente ancora contattato il Bayern”, ha spiegato l’ex presidente dei bavaresi.

RICATTO – Il che equivale a dire che le inglesi non rispettano i regolamenti, per cui si può parlare con un giocatore solo dopo che il suo club ha dato il permesso per farlo. “Dal mio punto di vista, questo si chiama non avere stile. Ci stanno ricattando, aspettano l’ultima settimana per fare un’offerta al ribasso”. Dunque, meno dei 30 milioni per cui i bavaresi sono disposti a lasciare andare il calciatore. Dall’Inghilterra suggeriscono che l’accordo di Thiago sia con il Liverpool, ma che Klopp non sia poi troppo convinto di spendere quella cifra per il centrocampista. Lo United, dal canto suo, ha forse anche troppi calciatori in quella zona del campo. Ma l’occasione di strappare a pochi euro Thiago a una rivale continentale…giustifica i mezzi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy